Inter-Juventus 1-1, Highlights, Voti e Tabellino: pari e patta, tutti scontenti

371

Inter in vantaggio nel primo tempo, Juventus che pareggia a tempo quasi scaduto con Dybala su calcio di rigore: polemiche e discussioni. Ma alla fine il pari danneggia sia i nerazzurri che i bianconeri

Inter Juventus
Bastoni contrasta Kulusevski (Getty Images)

Inter e Juventus pareggiano danneggiandosi a vicenda in un inseguimento a Milan e Napoli che sono sempre più lontani. Vantaggio di Dzeko, pareggio di Dybala su un calcio di rigore molto discusso a tempo quasi scaduto.

Inter e Juventus pareggiano danneggiandosi a vicenda in un inseguimento a Milan e Napoli che sono sempre più lontani. Vantaggio di Dzeko, pareggio di Dybala su un calcio di rigore molto discusso a tempo quasi scaduto.

Inter-Juventus, 1-1

Non una bella partita, va detto, tra due squadre sicuramente più condizionate dalla paura di perdere che dal desiderio di vincere. In un primo tempo nel corso del quale si vede davvero poco, l’Inter ha il merito e anche la fortuna di passare in vantaggio grazie a Calhanoglu. Gran conclusione del turco che si stampa sulla traversa e Dzeko ribadisce in rete. Ma da qui in poi l’Inter commette l’errore di gestire il risultato facendo poco, per non dire pochissimo senza quasi mai tentare di chiudere la partita. Un atteggiamento timido, quasi rinunciatario che alla fine la Juventus punisce grazie a un secondo tempo sicuramente più brillante.

Ma anche il pareggio della Juve è deciso da un episodio fortunoso: pallone ai limiti dell’area di rigore che vede Dumfries entrare in modo molto scomposto e un po’ ingenuo su Alex Sandro. Un intervento molto ingenuo. Un vero regalo. Che la Juve incassa dal dischetto trasformando con Dybala, rientrato in campo e subito decisivo dopo l’infortunio.

Simone Inzaghi si fa espellere. Polemiche dagli spalti e molti fischi da parte dei tifosi dell’Inter: d’altronde si tratta della gara più litigiosa d’Italia. Che forse poteva offrire qualcosa di più rispetto a una partita nervosa, tesa, certo non spettacolare e decisa da due banali episodi.

LEGGI ANCHE > Roma-Napoli 0-0, Highlights, Voti e Tabellino: la capolista si ferma

LEGGI ANCHE > Bologna-Milan 2-4, Highlights, Voti e Tabellino: Bennacer salva tutto

CLICCA QUI PER VEDERE GLI HIGHLIGHTS DI INTER – JUVENTUS

Il Tabellino

INTER – JUVENTUS 1-1
16′ Dzeko 88′ Dybala
INTER (3-5-2): Handanovic 6; Skriniar 6, de Vrij 6, Bastoni 6; Darmian 6.5, Barella 6.5, Brozovic 6.5,  Calhanoglu 6.5 (61′ Gagliardini 6), Perisic 6.5 (72′ Dumfries 4); Dzeko 7, Lautaro 5 (72′ Sanchez 5.5).
JUVENTUS (3-5-2):  Szczesny 6; Danilo 6, Bonucci 6, Chiellini 6; Cuadrado 5 (64′ Chiesa 6), Bernardeschi (14′ Bentancur 5), Locatelli 6.5, McKennie 5.5, Alex Sandro 6; Kulusevski 5.5 (64′ Dybala 7), Morata 5.
Ammonizioni: 40′ Barella 43′ Alex Sandro 70′ Perisic
ì