Belotti, che derby per il Gallo: le mosse a sorpresa delle due big

277

Belotti, che derby per il Gallo: le mosse a sorpresa delle due big. Il centravanti del Torino andrà via a parametro zero a giugno

Andrea Belotti
Andrea Belotti (Getty Images)

Anche la prossima sessione estiva di calciomercato sarà particolarmente ricca di giocatori di prima fascia pronti a svincolarsi a parametro zero dagli attuali club di appartenenza. Sia in Italia che all’estero l’elenco è pieno zeppo di nomi per cui i grandi club si sfiderano a suon di super offerte. Tra questi c’è senza dubbio Andrea Belotti, ventottenne centravanti del Torino e della Nazionale italiana. Come annunciato ufficialmente dal presidente Urbano Cairo, il Gallo ha rifiutato tutte le proposte di rinnovo sottopostegli dallo stesso patron granata e a giugno lascerà il Toro da svincolato.

LEGGI ANCHE>>>Andrea Belotti, la scelta è fatta: accordo con una big italiana

LEGGI ANCHE>>>Calciomercato, il futuro di Belotti è scritto: l’annuncio è di Urbano Cairo

Per il prosieguo del campionato, Belotti resterà conunque nel capoluogo piemontese, convinto dal tecnico Ivan Juric che considera il centravanti di Calcinate essenziale per lo sviluppo dei suo schemi offensivi. Ma dietro le quinte è già accesissima la battaglia per assicurarsi le prestazioni del bomber granata. Tanti i club interessati, quasi tutti in Serie A: ci pensa la Fiorentina, che a breve sarà orfana di Vlahovic, un pensierino lo ha fatto anche la Roma che ha dciso di non riscattare Borja Mayoral. Ma le due società che puntano il Gallo con maggior decisione sono i due club di Milano.

LEGGI ANCHE>>>Calciomercato, offerta clamorosa: Andrea Belotti verso una big

Scaroni-Marotta
Il presidente del Milan Scaroni e l’ad dell’Inter Marotta (Getty Images)

Belotti, che derby tra Inter e Milan: ad oggi, nerazzurri leggermente favoriti

L’Inter è in cerca di un attaccante di peso in grado di completare al meglio il reparto offensivo mentre il Milan ha bisogno di un vero erede di Ibrahimovic, sempre più vicino al ritiro definitivo. I nerazzurri ad oggi sembrano leggermente avanti rispetto ai cugini, ma a sorpresa tra i due litiganti potrebbe godere il terzo. Fabio Paratici, uomo mercato del Tottenham, stravede per Belotti e potrebbe sparigliare le carte con un’offerta inavvicinabile per la concorrenza. Il mercato già impazza e quello di Andrea Belotti è un nome caldissimo.