Icardi-Wanda Nara, nuovo messaggio sui social: cambia ancora tutto? – FOTO

335

IlIcardi-Wanda Nara, nuovo messaggio sui social: cambia ancora tutto? Il campione argentino torna sui social postando messaggi strani

Wanda Nara e Mauro Icardi (Instagram)

Dopo un silenzio durato giorni e che ha alimentato ogni possibile illazione, Mauro Icardi è tornato sui social. E nonostante tutti gli indizio portino a pensare che con Wanda Nara questa volta sia finita per sempre, lui sembra credere (o vuole farlo credere) che ci siano margini per ritrovare l’armonia in famiglia.

Forse gli ha dato fastidio l’ultima immagine che ha postato la moglie, quella dei tre figli più grandi a casa del padre, Maxi Lopez, che lui considera il nemico numero uno. Forse vuole fare un ultimo tentativo per cercare almeno una soluzione alla grave crisi economici che la separazione da Wanda aprirebbe. In ogni caso i post sono stato subito notati dai suoi fan.

Prima un’immagine insieme a Wanda Nara, accompagnata con un messaggio diretto: “Ti amo”. Poi a pochi minuti di distanza anche uno sfogo, con una frase per caricarsi: “Abituati a vincere in silenzio e lascia che il mondo pensi che tu stia perdendo”. E la moglie è ancora tra le poche persone che l’attaccante argentino continua a seguire su Instagram.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Wanda Nara, pace fatta: l’immagine che fa impazzire tutti i fan

Icardi-Wanda Nara, nuovo messaggio sui social: lui sembra pentito ma non basterà

In realtà però l’immagine di loro due sorridenti e complici, come ha spiegato lo stesso Icardi e come è facile da trovare per chi li seguiva, è di diverse settimane fa. Come a dire che gli piacerebbe riprovare quelle sensazioni anche se adesso sono in una fase delicatissima del rapporto.

Il post di Icardi (Instagram)

Ancora di più lo fa capire il commento di una follower che compare vino ad uno di questi scatti: “Forse volevi dire: non avrei dovuto farlo“. “Già, non avresti dovuto farlo”, ripete lui, quasi dandosi la colpa di tutto. Ma Wanda sta già pensando ad altro.