Calciomercato Milan, il derby sorride a Maldini: bloccato un top player

384

Calciomercato Milan, il derby sorride a Maldini: bloccato un top player. Il giocatore preferisce i rossoneri all’Inter, colpo ad un passo

Un occhio al presente, con la lotta per lo scudetto apertissima, ma anche uno al futuro. Perché il Milan nelle ultime stagioni ha ringiovanito molto la rosa ma c’è un reperto, quello offensivo, decisamente stagionato. Ibrahimovic ha intenzione di continuare almeno una stagione, pensando ai Mondiali in Qatar, Giroud ha quasi 36 anni e quindi l’attacco ha bisogno di forze fresche.

(LaPresse)

Per questo la dirigenza rossonera tiene aperti i contatti con il Real Madrid che ha in rosa il giocatore giusto. Torna infatti di moda il nome di Luka Jovic, 23enne attaccante serbo che aveva fatto benissimo con l’Eintracht Francoforte ma in Spagna si è perso, non soltanto per problemi fisici.

Il suo progetto è quello di lasciare il Real a fine stagione e la Serie A sarebbe destinazione graditissima. Ancora di più Milano, perfetta per la sua compagna che fa la modella (è la ex di Adem Ljajic). E non a caso al momento si profila un derby di mercato tra Milan e Inter, con i rossoneri in pole.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Berardi, addio al Sassuolo: clamorosa destinazione in Serie A

Calciomercato Milan, il derby sorride a Maldini: così la trattativa può decollare

In realtà sono molte a puntare sul rilancio di Jovic che a 23 anni non può essere considerato bollito. In Italia hanno pensato a lui anche la Roma e la Fiorentina, ma in questo momento il Milan è in cima alla lista delle preferenze come sottolinea anche la stampa spagnola.

(LaPresse)

Jovic al Mila già da giugno quindi? Un conto è la sua preferenza, un altra il mercato. Perché il Real lo ha pagato 63 milioni di euro nell’estate del 2019 e vorrebbe rientrare almeno in parte dell’investimento. Al momento considerato che comunque in queste due stagioni si è deprezzato, il serbo può partire per una cifra tra i 30 e i 35 milioni di euro. Ecco perché nell’affare, come spiega Calciomercato.it, potrebbe entrare il ritorno alla base di Brahim Diaz: il Real ha l’opzione del contro riscatto e ad Ancelotti piace.