Ferrari, in arrivo una grande novità per il 2022: sono tutti sorpresi

565

Ferrari, in arrivo una grande novità per il 2022: sono tutti sorpresi. La scuderia di Maranello si appresta a vivere un anno da protagonista in F1

Ferrari
La Ferrari di Carlos Sainz (AnsaFoto)

Sarà un anno di grandi cambiamenti il 2022 nel mondo della Formula 1. La rivoluzione tecnica annunciata per il 2021 e slittata di 12 mesi a causa della pandemia, azzererà tutti i valori in campo, riproponendo un foglio bianco da cui ripartire. La speranza in casa Ferrari è di aver azzeccato il progetto giusto per tornare ad essere realmente competitivi. Il terzo posto conquistato in questa stagione nel Mondiale Costruttori, non può bastare ad un team con il Dna vincente. Per prepararsi al meglio anche dal punto di vista economico, a Maranello hanno deciso di dare un taglio al passato e operare un ritorno al futuro. Dopo svariati anni decadrà infatti l’accordo con la Philip Morris, che non sarà più title sponsor del Cavallino. Mattia Binotto, team principal della Rossa, ha specificato come il rapporto con il colosso del tabacco potrebbe continuare ma con una presenza diversa.

LEGGI ANCHE >>> Ferrari, l’annuncio di Sainz manda in visibilio i tifosi: è cosa fatta!

LEGGI ANCHE >>> Marc Marquez, arriva l’investitura clamorosa: sono tutti esterrefatti

Ferrari, in arrivo una grande novità per il 2022: cambia la livrea della monoposto

Alonso Ferrari
Alonso ai tempi della Ferrari con lo sponsor Santander (AnsaFoto)

Chi prenderà il posto come sponsor principale è il Banco Santander, già legato alla Ferrari dal 2010 al 2017. Furono gli anni di Fernando Alonso, della rincorsa al titolo mondiale sfumato sul più bello ad Abu Dhabi e poi dell’accoppiata Vettel-Raikkonen. Proprio con loro, l’ultima volta nel 2018, abbiamo visto una monoposto del Cavallino ‘biancorossa‘. Una veste grafica che non piacque a tutti ma divenne un marchio di fabbrica per parecchie stagioni. Secondo le ultime indiscrezioni riportate dalla Gazzetta dello Sport c’è la chance di rivedere nel 2022 qualcosa di simile, con molto più spazio al bianco rispetto a quest’anno. Tra i nuovi sponsor in arrivo c’è anche Velas, società svizzera che opera nell’ambito delle blockchain e NFT.

Niente più scritte Mission Winnow’  e stop al verde per la prossima stagione. La Ferrari punta a rinnovarsi nell’estetica e, si spera, anche nei contenuti tecnici. Gli appassionati sono in febbrile attesa.