Australian Open 2022, qualificazioni maschili al via: undici gli azzurri

50

Australian Open 2022, qualificazioni maschili al via: undici gli azzurri impegnati e che cercano un posto in tabellone. Ecco i loro avversari

La notte tra il 9 e il 10 gennaio non sarà solo importante per la sentenza del tribunale australiano sul caso Djokovic che potrebbe liberare definitivamente il campione serbo. Ma anche perché sul cemento di Melbourne cominceranno i due tornei di qualificazione al tabellone principale. E in quello maschile saranno impegnati undici tennisti azzurri a caccia di un posto al sole negli Australian Open 2022.

Australian Open
Australian Open (Lapresse)

Come in tutti i tornei dello Slam sono previsti tre turni, con partite giocate due set su tre. Il più noto degli italiani in tabellone è certamente Salvatore Caruso che ha la testa di serie numero 29. Al primo turno l’esperto siciliano troverà lo sloveno Rola e poi eventualmente il vincente tra Meligeni Alves e Ficovich. Dalla stessa parte di tabellone anche Gian Marco Moroni e Andrea Arnaboldi che potrebbero troivarsi contro al secondo turno. Nel primo avranno rispettivamente Ramanathan e Daniel, questa settimana vincente contro Musetti ad Adelaide.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Berrettini, il prossimo torneo dopo l’Atp Cup: che attesa per l’azzurro

Australian Open 2022, qualificazioni maschili al via: tutti gli avversari degli italiani

Federico Gaio è invece numero 28 nel tabellone e debutterà contro il tedesco Kamke, per poi trovare eventualmente uno tra Masur e Kuzmanov. Strada in salita per Filippo Baldi che ha pescato subito Radu Albot, numero 5 del tabellone. Complicato anche il debutto di Thomas Fabbiano contro il numero 13, Seyboth Wild.

Australian Open
Il campo di Melbourne teatro dell’Australian Open (Getty Images)

E ancora, dalla stessa parte ci sono Alessandro Giannessi che sfida lo svizzero Husler ma anche Lorenzo Giustino e Flavio Cobolli. Per il primo c’è l’australiano Kubler, per il secondo l’altro ‘aussie’ Harris . Infine Andrea Pellegrino affronterà il francese Lestienne e Franco Agamenone il céco Kopriva.