Cristiano Ronaldo, polemiche per l’ultima decisione: “Toglietela subito”

229

A Goa, in India, è stata inaugurata una statua del peso di quasi mezza tonnellata dedicata a Cristiano Ronaldo, ma le polemiche infuriano

Una statua per il fisico scultoreo di Cristiano Ronaldo (Instagram)

Ormai Cristiano Ronaldo è un fenomeno di marketing non solo per se stesso e i propri profitti. Ma per chiunque.

Cristiano Ronaldo e la statua contestata

A Goa, in India, in quella che fino a una sessantina di anni fa era una colonia portoghese, un politico locale ha deciso di alzare una statua da 400 kg dedicata a Cristiano Ronaldo. Michael Lobo, così si chiama il rappresentante del governo locale che ha promosso l’iniziativa, ha fatto tutto da solo. Ha recuperato alcune sovvenzioni private, trovato l’artista che si occupasse della realizzazione e pagato personalmente l’impresa per la messa in opera della statua inaugurata poco prima della fine dell’anno.

“Si tratta di un atto d’amore nei confronti della mia città e dello sport, per ispirare i ragazzi a esprimersi con il calcio al loro massimo livello….” ha dichiarato Lobo.

Ma alcuni concittadini hanno bollato l’iniziativa come una banale propaganda di carattere personale.

LEGGI ANCHE > Coppa d’Africa, l’arbitro fischia la fine in anticipo: polemiche – VIDEO

Cristiano Ronaldo
La statua dedicata a Cristiano Ronaldo oggetto della polemica

“Togliete quella statua”

Già al momento dell’inaugurazione alcuni drappelli di manifestanti avevano impugnato alcune bandiere nere in segno di protesta accusando Lobo di avere innalzato una statua a uno dei simboli del colonialismo storico e della globalizzazione moderna ignorando i veri valori dello sport nazionale indiano.

Le proteste sono proseguite anche nel corso degli ultimi giorni e sono diventate virali online al punto da registrare addirittura una raccolta di firme per chiedere a CR7 in persona di rimuovere la statua che peraltro, a molti, da un puro punto di vista artistico, non piace nel modo più assoluto.

Non si tratta certo della prima statua di Cristiano Ronaldo che vanta già diversi busti. Uno di questi, in bronzo, alto quasi 5 metri, è posizionato fuori dal suo museo a Funchal, nell’isola di Madeira.  Ma a Ronaldo, quella statua, piace molto. Un’altra, inaugurata sempre a Madeira davanti all’aeroporto nel 2017, aveva subito molte critiche perché poco somigliante.