Australian Open 2022, Sinner agli Ottavi: Daniel battuto in 4 set

537

Australian Open 2022, Sinner agli Ottavi: Daniel battuto in 4 set. L’altoatesino cala nel secondo parziale ma quando accelera non c’è più storia

Missione compiuta, con qualche patema più del previsto ma mostrando anche una superiorità notevole che alla fine ha fatto la differenza. Jannik Sinner per la prima volta in carriera è agli Ottavi degli Australian Open e non si ferma.

Jannik Sinner
Jannik Sinner (Ansa)

Contro il giapponese Taro Daniel c’era da vendicare anche i tre italiani in fila (Andrea Arnaboldi, Gian Marco Moroni e Salvatore Caruso)I dal lui battuti nelle Qualificazioni. E così è stato: 6-4, 1-6, 6-3, 6-1 il finale che parla di un match sempre nelle mani di Sinner salvo un passaggio a vuoto.

Australian Open 2022, Sinner agli Ottavi:

Nel primo set ha trovato subito due break e poi salvo un breva passaggio a vuoto ha difeso il vantaggio fino al 6-4. Ma nel secondo set è calato di colpi e intensità non trovando mai la palla giusta. Un passaggio a vuoto che è durato fino a metà del terzo parziale quando ha magicamente ritrovato il suo dritto chiudendo con un ace in 47 minuti.

A quel punto l’altoatesino ha capito di non dover più mollare la presa e non ha lasciato campo a Daniel con una serie di accelerazioni di dritto ma anche rovescio. Il quarto set è filato via veloce con due break per Sinner. Con il servizio il giapponese ha salvato un paio di match point, poi la resa in 2h42′.

Jannik Sinner
Jannik Sinner (Getty Images)

Al tirar delle somme ci sono 109 colpi vincenti da parte dell’azzurro ma anche 31 errori non forzati, segno evidente di come abbia comandato sempre il gioco. Per lui è la quarta volta nella seconda settimana di uno Slam e giocherà di nuovo lunedì.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Berrettini, l’avversario agli ottavi dell’Australian Open: sfida inedita

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Non solo Djokovic, l’Australia espelle o non ammette numerosi altri atleti