Tiger Woods è tornato: pubblico in fibrillazione per il fuoriclasse

330

A distanza di 14 mesi dal drammatico incidente d’auto che lo ha messo fuori dal circuito PGA, Tiger Woods scatena l’entusiasmo degli appassionati di golf tornando sul green

Uno degli appuntamenti più attesi dell’anno nel calendario del golf è il Masters di Augusta, torneo che distribuisce un ricchissimo montepremi e che vale due milioni di dollari, solo di cash, per il vincitore.

Tiger Woods
Tiger Woods durante l’allenamento ad Augusta (AP LaPresse)

Erano anni che non si vedevano scene del genere ad Augusta, Georgia. Sponsor tutti presenti, pubblico in visibilio e giornalisti scatenati: semplicemente per il ritorno in scena di Tiger Woods.

Il ritorno di Tiger Woods

Quando ieri si è sparsa la voce che anche Tiger sarebbe stato presente alla seduta di allenamento del pomeriggio si è letteralmente scatenato il finimondo. Inutili le richieste degli organizzatori di rispettare la privacy del fuoriclasse, e i tempi e i modi degli allenamenti non solo di Woods ma anche di tutti gli altri partecipanti alla sessione. Green preso letteralmente d’assalto per il 15 volte vincitore di un major PGA, uno degli sportivi più ricchi del mondo. Alle prese con una nuova ripartenza.

Il momento più atteso

Woods, sorridente ma silenzioso, non ha risposto a nessuna domanda. Ha affrontato il percorso – che per altro conosce a menadito e dove ha già vinto cinque volte, l’ultima nel 2019 – a testa bassa, senza forzare i colpi ma tenendo testa a tutte le buche che si era programmato di affrontare. Solo al termine del suo giro ha risposto con poche parole alla domanda più logica. Se sarà o meno in campo per l’inizio del torneo in programma giovedì: “Deciderò nelle prossime ore”.

Intanto però, spinto anche dai suoi sponsor e dagli organizzatori del torneo che gli hanno chiesto di ‘stemperare le aspettative dei media’ ha indetto una conferenza stampa per oggi.

Tiger Woods
Folla straordinaria per Tiger Woods (AP LaPresse)

Tiger Woods, 46 anni, ventisei anni da professionista, 109 trofei vinti in carriera, un patrimonio personale immenso, di gran lunga superiore al montepremi conquistato nel corso della sua attività, torna sul campo. E questa è già una notizia.

Il 23 febbraio dello scorso anno Woods era uscito gravemente ferito da un assurdo incidente di auto durante un torneo esibizione del quale era ospite fratturandosi entrambe le gambe e subendo un grave infortunio alla schiena e al collo. Si tratta del suo periodo di inattività più lungo dai tempi dello scandalo che seguì un altro incidente, quello avvenuto nei pressi della sua abitazione quando fu svelata la sua infedeltà coniugale. Era il novembre 2009…