“Non ci sono conti in sospeso”: Wanda Nara chiude per sempre

385

“Non ci sono conti in sospeso”: Wanda Nara chiude per sempre. Le parole della moglie di Mauro Icardi suonano come una sentenza finale

Cinque mesi di voci e indiscrezioni, di rotture presunte e di altrettanto presunti tradimenti. Cinque mesi nei quali hanno parlato tutti tranne i diretti interessati ma questa volta Wanda Nara ha deciso di farlo per mettere la parola fine alla storia.

Wanda
Wanda Nara (Instagram)

Intervistata nella trasmissione LAM, ha spiegato che non le provoca fastidio sentire nominare Eugenia ‘China’ Suarez, la presunta amante di suo marito. Ma ha anche spiegato che molte delle cose dette in quel periodo non sono mai state vere. E soprattutto che a lei di quella donna non interessa nulla.

Con Mauro invece va tutto bene: “Non ci sono conti in sospeso. Conosco molto bene i personaggi di questa storia e ognuno sa come si comporta”. E come si è comportato Agustín Longueira, la sua ex guardia del corpo che è stato indicato come possibile amante? “Io ho assunto una società e loro l’hanno mandato”, ha detto Wanda. “Non lo so se è innamorato di me. Ma ne avevo bisogno per la mia sicurezza”. E per questo Mauro Icardi non era geloso di lui.

Wanda Nara chiude per sempre e la sorella di Icardi confessa i motivi della sua rottura

Nelle stesse ore però c’è stata anche un’altra confessione in famiglia. Quella di Ivana Icardi che in realtà da tempo ha rotto ogni rapporto con il fratello e con la cognata, ma da inizio marzo ha anche troncato con il suo compagno. Hugo Sierra resterà il padre della piccola Giorgia, ma non ne vuole più sapere.

La sorella del bomber si è seduta davanti alla telecamera e ha affidato il suo sfogo ai social spiegando che era arrivata oltre il limite. “Se avessi ricevuto un po’ più di supporto, forse tutto sarebbe stato diverso. Nei mesi della gravidanza avevo bisogno che lui fosse più comprensivo con me”.

Ivana Icardi (Instagram)

Così non è stato invece e la bionda argentina racconta di notto passate in albergo con la bimba solo per stargli lontano e per non litigare più. Alla fine non ha retto e ha preferito dare un taglio: “Ad un certo punto tutto diventa insostenibile“, ha concluso e adesso ricomincia da sola.