Formula 1, la festa è a Imola: folle corsa ai biglietti, attesa spasmodica

129

Per il primo Gran Premio in territorio italiano del dopo pandemia ci si attende un autentico bagno di folla, Imola si prepara alla grande per la Formula 1

Sono tanti i motivi di soddisfazione per gli appassionati italiani di Formula 1. La riconferma di Imola e Monza, per diversi anni, nel calendario del principale campionato automobilistico è sicuramente un elemento di gioia appunto.

Formula 1 Imola
Pubblico da record a Imola per la Ferrari (Foto ANSA)

Ma il fattore principale, in questo momento, è rappresentato dallo straordinario momento della Ferrari che, grazie alle vittorie di Charles Leclerc, due nelle prime tre gare, è saldamente al comando sia della classifica piloti che di quella costruttori.

Formula 1, Imola sold out

Nessuno, nemmeno il più ottimista tra i tifosi della Rossa si sarebbe mai immaginato un esordio come quello di questa stagione. Con una macchina straordinariamente competitiva e due piloti, non solo Leclerc ma anche Carlos Sainz, sempre al vertice della classifica di ogni singolo gran premio. Imola, come di consueto, rappresenta uno dei momenti più alti del campionato mondiale di Formula 1. Si tratta del primo appuntamento europeo dopo le prime tre tappe, tutte fuori dal vecchio continente

Biglietti quasi completamente esauriti

Ma, in realtà, l’evento in programma all’autodromo “Enzo e Dino Ferrari” rappresenta molto di più. Si tratta infatti della celebrazione perfetta della Ferrari, del suo mito, dei suoi tifosi. E in un momento del genere, col bolide di Maranello di nuovo competitivo e addirittura dominante in campionato, nessuno vuole mancare.

L’appuntamento è in programma domenica 24 Aprile, a cavallo di un ponte con la festa di liberazione del 25 Aprile, che garantisce all’evento un afflusso di pubblico ancora maggiore rispetto alle previsioni. Gli ultimi giorni di prevendita, poi, sono stati assolutamente straordinari.

Ferrari
La Ferrari F1-75 in pista in Bahrain (Foto ANSA)

I biglietti messi a disposizione online sono letteralmente andati a ruba. Per il Gran Premio di Imola si prevede un clamoroso tutto esaurito da oltre 100mila persone, 94mila i biglietti già venduti. Bagarini scatenati anche per le prove libere del venerdì e delle qualifiche del sabato. Senza dubbio Imola offrirà un colpo d’occhio straordinario, un ulteriore biglietto da visita per la Ferrari che, dopo i primi successi di questa stagione, non vuole certo deludere i propri fan nell’appuntamento più atteso.