Gianmarco Tamberi, arriva l’annuncio ufficiale: tifosi in fibrillazione

159

Gianmarco Tamberi, arriva l’annuncio ufficiale: i tifosi sono in fibrillazione. Il campione olimpico di salto in alto ha coomunicato la data del giorno più bello della sua vita

Vuole continuare a stupire ancora, Gianmarco Tamberi. Il 29enne saltatore in alto medaglia d’oro alle Olimpiadi di Tokyo si sta preparando al meglio per affrontare la lunga estate dei grandi appuntamenti, i Mondiali di atletica a Eugene negli Stati Uniti in programma a metà luglio e gli Europei di Monaco di Baviera ad agosto.

Nel frattempo però Tamberi, il miglior saltatore in alto della storia italiana avrà un altro impegno da onorare in questo 2022, una vicenda che coinvolge la sua sfera più intima e personale ma che ha già catturato l’attenzione di siti e riviste specializzate di gossip.

Tamberi
Gianmarco Tamberi (Ansa)

A differenza di alcuni grandi campioni, protagonisti di primo piano del mondo dello sport, dediti a cambiare partner con impressionante frequenza, Gianmarco Tamberi ha trovato l’amore con la A maiuscola tanti anni fa. E’ infatti dal 2009 che il campione olimpico di salto in alto è fidanzato con Chiara Bontempi, la donna della sua vita con cui ha deciso di convolare a nozze.

Tredici lunghi anni di fidanzamento sono bastati per consolidare una relazione che i due giovani hanno deciso di celebrare con il matrimonio. Un evento annunciato pubblicamente qualche mese fa da Tamberi e Chiara Bontempi ma di cui, fino ad oggi, non si conosceva la data esatta.

Gianmarco Tamberi, c’è l’annuncio della data di nozze

Tamberi e Chiara
Tamberi e Chiara Bontempi (Instagram)

Poche ore fa però, il velo di mistero sul giorno del matrimonio è caduto. Gianmarco Tamberi ha infatti comunicato pubblicamente luogo e data delle nozze: “La cerimonia sarà celebrata a Villa Imperiale, a Pesaro.Chiara si è subito innamorata di questo posto. Il 1° settembre saremo lì e il matrimonio si terrà di sera”.

Ovviamente, Tamberi confida di festeggiare, oltre alle nozze con la sua amatissima Chiara, anche qualche altra impresa sportiva. Non è un mistero che nei sogni del saltatore marchigiano ci sia un bel podio ai Mondiali di Eugene, magari proprio il gradino più alto e una bella medaglia d’oro agli Europei di Monaco.

Obiettivi molto difficili, ma ampiamente alla portata dell’atleta marchigiano che a quanto pare è già in ottime condizioni di forma.