Diritti tv, un altro colpo di scena: trattativa in corso con DAZN

109

Diritti tv, un altro colpo di scena: trattativa in corso con DAZN.Si infiamma il mercato per la possibile cessione dell’esclusiva sulla Serie A da parte della piattaforma streaming

Il mercato dei diritti televisivi della Serie A continua a regalare sorprese e colpi di scena in serie. Non è un mistero che la piattaforma streaming DAZN, che l’estate scorsa ha acquisito il pacchetto principale per la trasmissione in esclusiva di tutte le gare del massimo campionato abbia aperto a una cessione in subappalto dei diritti stessi.

E qualche mese si ha avuto notizia di contatti abbastanza avviati tra i vertici di DAZN e di Sky per una trattativa che presto dovrebbe entrare nel vivo e chiudersi entro la fine di luglio. A sorpresa però, la novità di queste ultime ore è che il colosso di Comcast non sarebbe l’unico soggetto interessato ai diritti della Serie A.

DAZN
DAZN (Ansa)

Secondo quanto riportato da Verità & Affari, infatti, anche Amazon e Vodafone starebbero valutando la situazione e potrebbero presto entrare in trattativa con la piattaforma di Blavatnik per acquisire i diritti tv della Serie A.

Le discussioni sono comunque legate alle trattative con TIM sul tema dell’agognato ‘sconto’ riguardo i famigerati 340 milioni annui che il colosso delle telecomunicazioni versa a DAZN: è necessario infatti che la trattativa si concluda con lo stop all’esclusiva dell’app di streaming su TimVision.

La negoziazione ruota soprattutto intorno al tema dell’esclusiva, ossia il fatto che la app di DAZN attualmente sia disponibile soltanto su TimVision fra i set top box, vivendo autonomamente su smartphone, tablet, pc e smart tv.

Diritti tv, Amazon è alla finestra: possibili sviluppi a breve

Amazon
Amazon Prime (Ansa)

Spettatore interessato resta Sky, che avrebbe subito messo un punto fermo sulla possibilità di disporre di canali lineari (uno o due) di DAZN oltre alla app sui propri decoder, ma ora sarebbe spuntata anche Amazon, che in Italia trasmette già la Champions League sulla propria piattaforma streaming, oltre a Vodafone interessata ad accedere ai diritti tv di DAZN per le proprie piattaforme.

E l’appetito vien mangiando, come si dice in gergo. Per questo motivo i responsabili della piattaforma Amazon starebbero pensando seriamente di avanzare, entro le prossime settimane, una proposta concreta per acquisire i diritti di coesclusiva del prossimo campionato di Serie A.