Dybala, un’altra decisione in arrivo: potrebbe accadere all’ultima giornata

288

Dybala, tre giorni dopo l’addio ai tifosi dello Stadium, in arrivo un’altra importante decisione per l’argentino 

Le immagini di Paulo Dybala in lacrime all’Allianz Stadium nel post partita di Juventus-Lazio hanno scritto la parola fine all’esperienza in bianconero dell’attaccante argentino.

Paulo Dybala
Paulo Dybala (Ansa Foto)

Un addio sancito da tempo in seguito al mancato rinnovo del contratto che legava Dybala alla Juve fino al termine della stagione. Sembrava tutto pronto per il prolungamento lo scorso inverno poi, con l’arrivo di Vlahovic a gennaio, la Juventus ha deciso di liberare Dybala e interrompere la trattativa con il suo entourage.

Un addio durato due mesi quello dell’argentino che dallo scorso 21 marzo sa che quella che sta per concludersi sarà l’ultima stagione con la maglia indossata per sette anni e con la quale ha vinto tutti i suoi trofei da calciatore ovvero 5 Scudetti, 4 Coppa Italia e 3 Supercoppe Italiane. Vittorie cui deve aggiungersi la finale di Champions League del 2017 persa 4-1 a Cardiff contro il Real Madrid di Cristiano Ronaldo

Dybala, la stagione è già terminata ?

Juventus (ANSA)

Stagione quella di Dybala che potrebbe essere terminata lunedì scorso con il match contro la Lazio. L’argentino, infatti, come svelato da Sky, non dovrebbe essere convocato per l’ultima partita della Juventus in campionato con la Fiorentina, in programma sabato prossimo alle 20.45.

La decisione, ancora in attesa di conferma, sarebbe stata presa in accordo con Allegri e la dirigenza. Oltre a Dybala, stando ai rumors di giornata, a Firenze potrebbe essere risparmiato anche  Dusan Vlahovic. Il serbo, già accolto poco benevolmente dal pubblico del Franchi in occasione della semifinale di Coppa Italia, è in diffida e potrebbe essere risparmiato per evitare una possibile ammonizione e di conseguenza la squalifica che scatterebbe per la prima giornata del prossimo campionato.

Anche quest’ultima ipotesi deve essere ovviamente confermata. Ne sapremo di più in occasione della conferenza stampa, l’ultima della stagione, che Allegri terrà venerdì alla Continassa. Contro la Juventus,  la Fiorentina si gioca le ultime chance di qualificazione europea. I viola di Italiano, reduci dal 4-1 contro la Sampdoria, devono vincere quantomeno per blindare il settimo posto e respingere l’assalto dell’Atalanta che si giocherà il tutto per tutto contro l’Empoli con un solo risultato a disposizione.