Inter, Steven Zhang ha deciso: c’è l’annuncio su Dybala e Mkhitaryan

428

Inter, Steven Zhang ha deciso: c’è l’annuncio su Dybala e Mkhitaryan. Il presidente nerazzurro vuole riconquistare subito lo scudetto appena sfumato a vantaggio del Milan

La delusione è tangibile, inutile nasconderlo. Nonostante i due trofei conquistati in questa stagione, la Supercoppa Italiana e la Coppa Italia entrambi ai danni della Juventus, in casa Inter ci si lecca le ferite per la mancata riconferma dle titolo di campione d’Italia. L’appuntamento con il secondo scudetto consecutivo, il 20esimo della storia nerazzurra, è dunque rinviato alla prossima stagione.

Fatale agli uomini di Simone Inzaghi è risultata alla fine la clamorosa sconfitta di Bologna, con la decisiva e letale papera di Radu. Ma il presidente Steven Zhang non vuole perdere tempo a recriminare troppo: lo spazio per i rimpianti deve lasciare spazio alla voglia di prendersi un’immediata rivincita.

Zhang
Steven Zhang (LaPresse)

Il patron nerazzurro vuole rilanciare alla grande, pur nella necessità di tenere i conti sotto controllo. Npon ci saranno deroghe alla famigerata sostenibilità del progetto, ma c’è la volontà del numero uno dell’Inter di costruire una squadra ancora più competitiva in vista della prossima stagione.

Perchè lo scudetto sfumato diventi un’importante occasione di crescita, è necessario completare l’organico a disposizione di Simone Inzaghi con almeno due acquisti di alto livello che Steven Zhang avrebbe garantito al proprio tecnico. Partendo dalla difesa, dove il principale obiettivo è il roccioso brasiliano del Torino, Gleison Bremer.

Inter, due colpi a parametro zero: Dybala e Mkhitaryan

Dybala
Paulo Dybala (LaPresse)

Ma i colpi più significativi, quelli che dovrebbero consentire all’Inter di compiere un ulteriore salto di qualità riguardano centrocampo e attacco. I due sogni di Simone Inzaghi si chiamano Henrikh Mkhitaryan e Paulo Dybala, entrambi prossimi a svincolarsi a parammetro zero. Ma mentre il centrocmapista armeno potrebbe ancora rinnovare il contratto con la Roma, la Joya ha già detto addio alla Juventus.

Non si tratta di operazioni facili da realizzare: entrambi i giocatori chiedono un ingaggio che l’Inter in questo momento non è disposta a concedere. Prima è necessario concretizzare alcune uscite di rilievo: Alexis Sanchez, Vidal e Vecino sono sulla lista dei giocatori da cedere o comunque dismettere. Solo dopo aver definito queste tre cessioni, l’Inter potrà concretamente lanciare l’asslato a Dybala e Mkhitaryan. Per la felicità di Simone Inzaghi.