Marc Marquez si ferma, nuova operazione in arrivo: quanto starà fermo

267

Marc Marquez si ferma, nuova operazione in arrivo: quanto starà fermo. Il campione spagnolo ha valutato tutto con il suo team

Due anni da incubo e ancora non riesce ad uscirne. Marc Marquez dal giorno della caduta a Jerez de la Frontera nel giugno 20202 ha cominciato una seconda fase della carriera decisamente diversa dalla prima e che l’ha profondamente cambiato.

Marc Marquez, decisione difficile (LaPresse)

Nella passata stagione, quando si è rimesso al meglio e ha ritrovato anche il feeling con la sua Honda HRC, il madrileno ha  vinto tre gare anche se non è mai stato in lotta per il mondiale. Ma da marzo a oggi non è ancora mai salito sul podio, mostrando in alcuni appuntamenti tutta la fatica che il braccio e i problemi agli occhi gli danno.

Quando è arrivato al Mugello, giovedì scorso, Marc è stato chiaro: “Non c’è nessuna operazione in vista”. Per adesso basta il lavoro che continuo a fare con i medici. Piuttosto al momento la moto non mi aiuta. Mi manca la fiducia sull’anteriore quando entro al centro curva, questo è il problema maggiore anche se Honda si sta impegnando per trovare una soluzione”.

Marc Marquez, arriva la decisione più difficile: sta davvero per succedere

In verità non è così perché in questi minuti è arrivata la conferma ufficiale. Dopo il Gran Premio d’Italia Marc Marquez si fermerà e andrà negli Stati Uniti a farsi operare per risolvere il problema del braccio destro. L’operazione è in programma già la prossima settimana e quindi lo costringerà a fermarsi per il resto della stagione.

Marc Marquez è pronto (ANSA)

“Da quando sono tornato in sella – ha detto in conferenza stampa -mi sono sempre sentito limitato anche se sono arrivate delle vittorie. Continuo a soffrire, non riesco a guidare come vorrei e questo mi ha creato anche un problema alla spalla destra per compensare. Ora l’osso è a posto e quindi non ci sono rischi”.

Una decisione non facile ma necessaria per poter recuperare la piena operatività del bracci e tornare a lottare per il Mondiale. Non è ancora chiaro per quanto tempo dovrà restare fermo, ma verosimilmente salterà il resto della stagione per tornare operativo nel 2023.