José Mourinho-Psg, decisione definitiva: adesso non ci sono più dubbi

605

Le voci di un possibile ingaggio da parte del PSG di José Mourinho si sono rincorse per tutta la giornata

C’era addirittura chi lo aveva visto a Parigi. Quando in realtà le sue ultime immagini – di ieri pomeriggio – sono state scattate a Lisbona durante un incontro pubblico con alcuni studenti della facoltà di fisiologia.

Mourinho PSG
Jose Mourinho sempre al centro di voci di mercato (Foto ANSA)

La voci che vorrebbero José Mourinho sulla panchina del Paris Saint Germain non sono recenti. Se ne parla da almeno una settimana e il tecnico portoghese aveva sempre smentito.

Mourinho e le cosi sul PSG

La sua prima dichiarazione subito dopo la vittoria della Conference League era stata lapidaria: “Magari usciranno delle voci, ma io da qui non mi muovo” aveva detto il tecnico portoghese.

Ieri, a Lisbona, pare che Mourinho abbia riso molto delle voci di mercato che lo vogliono al PSG che oggi sono state lanciate da diversi quotidiani on line raccogliendo emozioni miste e molto controverse sui social. A Roma i tifosi giallorossi hanno vissuto con una certa preoccupazione la vicenda sfogandosi tra post e messaggi.

“Non mi muovo”

In realtà Mourinho avrebbe confermato di non avere alcuna intenzione di muoversi dalla Roma e di avere in programma un incontro fin dall’inizio della prossima settimana per concordare operazioni di mercato, tempi e modi del ritiro. Da Parigi stanno invece percorrendo una strada completamente nuova all’insegna del rinnovamento. Via i giocatori a parametro zero, via i doppioni, pochi arrivi molto mirati.

Mourinho PSG
Mourinho ieri ospite dell’Università di Lisbona (Foto ANSA)

Nuovo anche l’allenatore che stando a radiomercato Parigi sarebbe Christophe Galtier, allenatore che da tredici anni lavora bene con club di fascia medioalta (Saint Etienne, Lille e Nizza). Il tecnico ha un contratto con la società della Costa Azzurra fino al 2024: ma le parti stanno trattando.

Campos, il nuovo consulente di mercato del Paris Saint Germain, e Galtier, avevano lavorato insieme proprio al Lille ponendo le basi di una squadra giovane che arrivò in Europa per poi arrivare addirittura al titolo nazionale, proprio sull’ossatura della squadra allenata da Galtier.

Mourinho avrebbe pronunciato una frase bizzarra… “mi vedono dappertutto, magari sono a salutare un amico, o a trovare mia figlia e invece chiunque pensa che sia lì a discutere un contratto…” ha detto lo Special One senza trattenere un sorriso.