Juventus in ritardo, il big scappa: lo scippo dalla Liga è servito

112

Juventus in ritardo, il big scappa: lo scippo dalla Liga è servito. La vicenda sta scappando di mano alla dirigenza, i tifosi tremano

Sembra tutto fermo e bloccato, ma in realtà il mese di giugno sarà fondamentale per i destini delle big anche in Serie A. Compresa la Juventus che è alle prese con una serie di giocatori in scadenza di contratto.

Juventus (LaPresse)

Detta così, una pensa subito a Pogba e Di Maria, entrambi obiettivi nemmeno nascosto della dirigenza bianconera anche se le due trattative potrebbero avere risultati opposti. Ma Federico Cherubini e tutta la dirigenza hanno anche altri casi da risolvere, a partire da quello sul futuro di Juan Cuadrado.

La clausola inserita nel suo vecchio contratto gli permetterebbe un altro anno di rinnovo automatico ma il colombiano sta nicchiando. Soprattutto dopo la proposto fatta dalla Juventus nelle ultime settimane di spalmarsi l’ingaggio per garantirsi la permanenza in futuro per 2 anni. Ecco perché mai come adesso l’ipotesi di un divorzio, clamoroso e immediato, sta prendendo sempre più piede.

Juventus in ritardo, il big scappa: tutti gli scenari di mercato sulla destra

Sulla carta, le 40 presenze nell’ultima stagione garantiscono a Cuadrado di restare un altro anno a Torino. Lui però è certo di poter prendere anche più soldi da altre parti e si sta guardando in giro, non soltanto in Serie A. La Juve gli garantisce 5 milioni di euro netti a stagione e c’è chi è pronto a darglieli anche con un triennale anche se viaggia a quota 34 anni.

Come spiegano Gazzetta dello Sport e Corriere della Sera, se non arrivasse una decisione comune, facilmente le strade si separeranno. In Italia stanno pensando a lui l’Inter, dove ritroverebbe Beppe Marotta, ma anche la Roma di Josè Mourinho che lo stima da sempre.

Juan Cuadrado (LaPresse)

Ma spunta una nuova pista dalla Liga. Secondo  fichajes.net, infatti, l’Atletico Madrid sta fiutando l’affare anche perché a Diego Simeone manca un esterno offensivo in grado di fare ole due fasi con continuità. E a quel punto la Juve affonderebbe il colpo per Molina. oggi all’Udinese anche se i friulani lo valutano non meno di 25 milioni di euro. In ogni caso entro fine mese arriverà una decisione definitiva.