Atp Stoccarda: Berrettini piega Otte, l’avversario in finale

286

Atp Stoccarda, Matteo Berrettini contende la qualificazione in finale al tennista di casa, Oscar Otte. La cronaca e il risultato del match 

Sole, caldo e le tribune quasi piene del Centrale accolgono Berrettini e Otte per la prima semifinale dell’Atp di Stoccarda.

Matteo Berrettini
Matteo Berrettini (La Presse)

E’ il terzo precedente tra i due con l’azzurro sempre vincitore finora. Primo set equilibratissimo. Domina il servizio. L’unica opportunità per il break se la procura Berrettini sul 4-4; 30-40, prontamente annullata da Otte. Il tie break è il giusto epilogo per quanto visto in campo. L’equilibrio persiste. Berrettini annulla un set point con un ace sul 6-7 poi approfitta di un doppio fallo di Otte con il tedesco sotto 8-7. E’ il punto decisivo per il 9-7 che spariglia la contesa e manda avanti l’azzurro di un set dopo un’ora di gioco.

Il secondo set è identico al precedente. A scandire il punteggio è la successione dei turni di servizio senza nessuna chanche per il break per entrambi i contendenti. Senza scossoni si arriva al tie break. Con una volée di dritto, Berrettini si porta sul 4-2 al cambio di campo. E’ l’allungo decisivo. Supportato dalla prima di servizio, Matteo sale 6-3 con il 18esimo ace della partita. Otte accorcia ma non basta. Sul 6-5, l’azzurro chiude la contesa con una discesa a rete e conquista la sua nona finale in carriera, un ottimo risultato dopo due mesi di stop.

Atp Stoccarda, l’avversario in finale di Berrettini

Berrettini disputerà la seconda finale a Stoccarda. L’altra risale al 2019, nell’edizione vinta dall’azzurro all’epilogo contro Auger Aliassime. Domani, Matteo affronterà il vincitore del confronto tra Andy Murray e Nick Kyrgios, in programma nel pomeriggio. Con entrambi, Berrettini ha un bilancio favorevole sull’erba. Contro Kyrgios ha vinto al primo turno dell’edizione 2019. Con Murray, invece, si è imposto in due set lo scorso anno al Queen’s, altro torneo vinto dall’azzuro poi finalista, tre settimane dopo, a Wimbledon, sconfitto da Djokovic.

Riepilogo risultato: Berrettini b. Otte 7-6(7); 7-6(5)