Wimbledon 2022, arriva la conferma ufficiale: un torneo così non lo abbiamo mai visto

276

Wimbledon 2022, arriva la conferma ufficiale: un torneo così non lo abbiamo mai visto. Le scelte degli organizzatori sono diventate chiare

La decisione degli organizzatori di Wimbledon 2022 ormai è stata presa da settimana e nessuno è tornato indietro. Sull’erbe londinese nessuno spazio per i tennisti russi e bielorussi, una decisione mai vista. Ma non avevamo nemmeno mai visto quello che sta per succedere.

Novak Djokovic ha vinto Wimbldedon 2021 (ANSA)

Sicuramente quella che sta per cominciare non sarà un’edizione uguale alle altre ed è chiaro a tutti. ATP e WTA hanno deciso di reagire duramente alle scelte del torneo, cancellando di fatto tutti i punti che i giocatori avrebbero accumulato in campo, per equipararli agli assenti. Ma l’All England Club come ha risposto? Nel modo più semplice che aveva per far capire a tutti che non si sarebbe trasformato in un torneo amatoriale, anche se con i migliori al mondo.

La conferma è arrivata con una nota ufficiale: per la centesima edizione del torneo nella sua sede attuale, ci sarà anche un montepremi da record, mai visto nemmeno prima della pandemia. In totale per la prima volta sarà sfondata quota 40 milioni di sterline, con 2 milioni a testa destinati ai vincitori dei tornei di singolare maschile e femminile, equiparati da tempo.

Wimbledon 2022, arriva la conferma ufficiale: tutte le cifre del montepremi

Un colpo la maestro, anche per convincere quelli che avevano manifestato qualche dubbio sulla loro partecipazione. Rafa Nadal ci sarà anche perché quest’anno è partito alla grande con una doppia vittoria nei tornei dello Slam. E ci sarà anche Nole Djokovic che deve difendere il titolo vinto anche un anno fa, suo ultimo successo importante prima di un lungo digiuno legato non solo al Covid. Mancherà invece Roger Federer, ma i due tabelloni saranno all’altezza.

Come il montepremi, con una crescita complessiva dell’11,1% rispetto al 2021. Per i tornei di singolare maschile e femminile il montepremi totale è di quasi 29 milioni di sterline, così distribuiti:

Vincitore £2,000,000 (euro 2,353,273)
Finalista £1,050,000
Semifinalista £535,000
Quarti di finale £310,000
Ottavi di finale £190,000
Terzo turno £120,000
Secondo turno £78,000
Primo turno £50,000
Terzo turno di qualificazione £32,000
Secondo turno di qualificazione £19,000
Primo turno di qualificazione £11,000

Wimbledon 2022 (ANSA)

Salgono anche i primi per i tornei di doppio, con un 9.6% in più rispetto al totale dello scorso anno. Ecco la tabella, da dividere per i due giocatori

Vincitore £540,000
Finalista £270,000
Semifinalista £135,000
Quarti di finale £67,000
Terzo turno £33,000
Secondo turno £20,000
Primo turno £12,500