Il Milan ha individuato il sostituto di Kessie: è un nome mai fatto!

347

Il Milan ha individuato il sostituto di Kessie: è un nome mai fatto! Maldini e Massara lo ritengono il profilo giusto per guidare la mediana rossonera

Dopo aver perso Renato Sanches, prossimo all’approdo al Psg, “Il Diavolo” ha sondato la Roma per Veretout, prima di dirigersi con convinzione verso la Premier League.

Milan Kessie
Il Milan deve sostituire Frank Kessie (AnsaFoto)

Il loro contratto in teoria è in scadenza fra meno di una settimana ma il loro lavoro prosegue senza sosta. Maldini e Massara stanno cercando di costruire il Milan del futuro, nonostante le difficoltà del passaggio societario. Dopo l’insediamento di RedBird, Jerry Cardinale ha fatto sapere ai suoi dirigenti che il budget per il mercato sarà di circa 50 milioni di euro. In pratica potranno essere investiti i soldi provenienti dalla qualificazione in Champions League. La conferma della coppia di dirigenti che ha portato lo scudetto a Milanello non dovrebbe essere in discussioni, visti i colloqui positivi tra la parti nei giorni scorsi. Il problema, come riportava Maldini, è la mancanza di chiarezza sulle strategie del club. Servirebbe uno sforzo economico ulteriore per rendere la rosa pronta a competere anche in Europa, ma al momento la copertura finanziaria non sembra esserci. Ecco quindi che i sogni Botman e Zaniolo potrebbero fare la stessa fine di Renato Sanches, costringendo Pioli a doversi accontentare di altro.

Il Milan ha individuato il sostituto di Kessie: Maldini e Massara lavorano su Douglas Luiz dell’Aston Villa

Douglas Luiz
Douglas Luiz con la maglia dell’Aston Villa (AnsaFoto)

Dopo aver sondato la Roma nella giornata di ieri per Jordan Veretout, Ricky Massara si è messo al lavoro per individuare il profilo giusto per la mediana. Il nome è stato rintracciato in Inghilterra e per una serie di motivi sarebbe il preferito per i rossoneri. Stiamo parlando di Douglas Luiz, regista dell’Aston Villa e nel giro della nazionale brasiliana (con cui ha vinto la medaglia d’oro alle Olimpiadi di Tokyo lo scorso anno). Il 24enne verdeoro è in scadenza nel giugno del 2023 e questo spingerebbe Gerrard a lasciarlo partire per una cifra congrua. A Birmingham hanno già acquistato il suo sostituto, ovvero Kamara del Marsiglia, svincolatosi a parametro zero. Di fronte ad un’offerta di 25-30 milioni Luiz può fare le valigie. Massara e Maldini stanno valutando attentamente quando affondare il colpo, dovendo regalare a Pioli anche un innesto importante sulla trequarti (che possa giocare anche esterno). I contatti con il metodista dei Villans e il suo entourage sono già stati intavolati e la richiesta di un contratto da 3 milioni netti a stagione non è un problema. Il Milan potrebbe aver risolto il problema in mezzo al campo.