Mediaset chiude Tiki Taka ma rispolvera un programma storico: fan impazziti per l’annuncio

268

Mediaset chiude Tiki Taka ma rispolvera un programma storico: fan impazziti per l’annuncio. Confermate le indiscrezioni ma con una sorpresa

Non solo fiction, intrattenimento e reality nella presentazione dei palinsesti autunnali di Mediaset. Perché una detta del programma è dedicata anche allo sport e in particolare al calcio che perderà un programma storico ma ne acquista un altro.

Pier Silvio Berlusconi (ANSA)

L’addio di Piero Chiambretti a Tiki Taka aveva fatto immaginare che l’approfondimento calcistico del lunedì non sarebbe più tornato e la conferma è arrivata da Pier Silvio Berlusconi, l’ad del Gruppo. Nessuno rinnega il prodotto che è stato bello e anche innovativo, ma ormai quel genere di programmi ha fatto il suo tempo e quindi è stato messo in pensione.

In compenso però la prossima primavera in prima serata di Canale 5 tornerà Mai Dire Gol. Tre o quattro serate che saranno una specie di celebrazione per una trasmissione di culto tra il 1990 e il 2001, prima che cambiasse titolo e protagonisti. “Siamo convintissimi, abbiamo parlato con la Gialappa’s Band e ci piacerebbe tantissimo che ci fosse il Mago Forest. Poi vorremmo tutti i comici di allora perché è una celebrazione e devo dire che le risposte finora sono tutte positive”, ha spiegato Berlusconi.

Mediaset chiude Tiki Taka ma torna un programma storico: ecco quello che sta per succedere

Tutto era cominciato alla fine degli anni ’80 con Mai Dire Banzai. All’epoca nessuno ancora conoscere la Gialappa’s Band e in effetti nessuno li ha mai visti anche dopo se non quando Marco Santin, Carlo Taranto e Giorgio Gherarducci hanno deciso di mostrarsi in video,

Ma il successo di quel programma è stato il prologo per il via di Mai Dire Gol il 18 novembre 1990, per quasi undici anni su Italia 1. nelle prime due edizioni al loro fianco c’era Teo Teocoli che ha cominciato ad introdurre personaggi iconici come Felice Caccamo e Gianduia Vettorello da Torino.

Il cast di Mai Dire Gol 2001 (ANSA)

Poi sono arrivati Gene Gnocchi e Antonio Albanese con ‘Frengo’, Claudio Bisio e Gioele Dix, Maurizio Crozza e Fabio De Luigi, Luciana Littizzetto, Paolo Hendel e molti altri, da Simona Ventura ad Alessia Marcuzzi, da Ellen Hidding a Paola Cortellesi. E l’idea è quella di riportarli tutti, o quasi.