“Lui non poteva crederci”: Cristiano Ronaldo stupisce tutti, che confessione!

303

“Lui non poteva crederci”: Cristiano Ronaldo stupisce tutti, che confessione! In attesa di capire dove giocherà, il campione fa il papà

Ci sono abitudini che Cristiano Ronaldo non perderà mai. Perché per lui le vacanze prima di riattaccare con il calcio sono sempre con la famiglia. Fino a quando non c’erano i figli significava stare con sua madre e le sorelle, ora invece con i 5 figli e Georgina Rodriguez.

Cristiano Ronaldo (ANSA)

Attualmente sono sullo yacht del campione, al largo di Ibiza in attesa di capire se dovranno fare rientro a Manchester oppure cambiare ancora una volta città. Ma CR7 non dimentica quello che è stato il suo passato, che gli serve anche per impartire lezioni di vita ai figli.

Intervistato dall’emittente portoghese ‘Televisao Indipendente’’, il campione ha parlato in particolare del legame che ha con Cristiano Junior, il figlio più grande: “Quando vado a Lisbona, qualche volta capita che ci sia anche lui. Così gli ho mostrato mostrato la stanza dove vivevo da ragazzo con il mio amico Paixao. Lui non poteva crederci e mi ha chiesto se davvero io avessi vissuto lì”.

Erano i tempo dello Sporting Lisbona , quando aveva lasciato da poco Madeira e stava sco0prendo un mondo nuovo. Oggi è uno degli sportivi più ricchi del mondo ma non è sempre stata così: “Quello che voglio far capire in Cristiano Junior ma anche a tutti i quando visito le scuole, è che il talento da solo non basta. Solo con il duro lavoro si può raggiungere quello che si vuole”.

Cristiano Ronaldo stupisce tutti, la sua scelta sul futuro sta per arrivare

Quello che vuole Cristiano Ronaldo per la prossima stagione ancora non l’ha capito nessuno. Fino a qualche settimana fa sembrava che il suo rapporto con il Manchester United fosse ai minimi termini anche perché lui vuole tornare a giocare la Champions League e farlo da protagonista mentre con i ‘Red Devils’ non lo può fare.

Ronaldo e Mourinho
Cristiano Ronaldo e José Mourinho di nuovo insieme alla Roma? (ANSA)

Così, le voci della sua partenza si sono moltiplicate e nelle ultime ore le quote dei bookmakers sul suo arrivo a Roma, sponda giallorossa, sono precipitate. c’è chi, come Angelo Di Livio, garantisce nel suo arrivo il 7 luglio nella Capitale (7/7, come il suo numero da sempre). in realtà però al momento rimane una suggestione senza conferme reali.