Rafa Nadal grande campione o grande attore: un big non gli crede

299

Rafa Nadal grande campione o grande attore: un big non gli crede. L’infortunio dello spagnolo contro Fritz sta facendo ancora discutere

Un giorno di riposo per riprendersi dalla battaglia dei quarti di finale contro Fritz sarebbe già stato benedetto. Ancora di più, per Rafa Nadal, dopo il problema muscolare che lo ha limitato dal secondo set in poi, anche se al tie-break del quinto ha avuto ragione dell’americano.

Rafa Nadal (ANSA)

Nelle ore successive i tifosi, ma anche gli addetti ai lavori, si sono divisi in due. Da una parte quelli che hanno applaudito la grandissima impresa del 36enne di Manacor che ancora una volta ha dimostrato di essere un lottatore. Dall’altra invece quelli che non gli hanno creduto, pensando che in qualche modo abbia voluto ancora una volta influenzare psicologicamente il suo avversario.

Secondo ‘Marca’, che è certamente credibile ma che certamente di parte (perché non ha riportato un certificato medico), il colpo di frusta nel secondo set sarebbe stato pesante. Avrebbe infatti causato uno strappo di 7 millimetri al muscolo dell’addominale limitando  i movimenti sul servizio e nel rovescio in back.

Poi però è arrivato il commento di Fabio Fognini su Instagram: ha condiviso il tempo di gioco, ha sottolineato tre sole parole e ha aggiunto un commento accompagnato dalla musica del circo: “Ragazzi, smettete di credere in quello che leggete per favore!”. E tutti hanno immaginato che fosse una critica a Nadal e ai suoi atteggiamenti.

(Instagram Fabio Fognini)

Rafa Nadal grande campione o grande attore: dopo la polemica arriva la smentita

Passata la notte, sempre nelle sue Storie su Instagram, è arrivato un chiarimento che sa di marcia indietro: “Cari amici giornalisti, tengo a precisarvi con queste due semplici righe che MAI E POI MAI ho fatto riferimento ad un campione come Rafa. E mai me lo potrei permettere!!!. E’ ora di smetterla di scrivere e riportare tutto ciò che volete e in maniera SBAGLIATA. Detto ciò auguro a Raga e al suoi Team in bocca al lupo per questo finale di Wimbledon”.

Roland Garros Fabio Fognini
Filippo Fognini (ANSA)

Qualcuno gli ha fatto notare che poteva sembrare un messaggio facilmente mal interpretabile oppure le polemiche lo hanno indotto a cambiare idea? Non lo sapremo mai ma intanto i tifosi di Djokovic sono scatenati. Quella di Nadal è solo una messinscena e vedremo cosa succederà contro Kyrgios.