Zlatan Ibrahimovic, le foto fanno impazzire i fan: è davvero incredibile!

377

Zlatan Ibrahimovic, le foto fanno impazzire i fan: è davvero incredibile! Lo svedese non ha nessuna intenzione di smettere con il calcio

L’infortunio al ginocchio lo terrà fuori per diversi mesi ma nel frattempo l’attaccante del Milan si tiene in forma. Il suo fisico è cresciuto a dismisura negli ultimi anni e ora è degno di un culturista.

Ibrahimovic
Zlatan Ibrahimovic (AnsaFoto)

Lo scudetto conquistato dal Milan porta anche la sua firma. In una stagione molto disgraziata dal punto di vista degli infortuni, Zlatan è arrivato comunque a realizzare 8 gol e 3 assist, non poco in relazione ai minuti disputati. La sua importanza all’interno dello spogliatoio, poi è davvero incalcolabile. Con Pioli si è creato un rapporto speciale, con lo svedese che fa parte integrante dello staff tecnico dell’allenatore. Personalità, insegnamento per i più giovani, cultura del lavoro e professionalità. Su questi ultimi punti, Ibra è un vero professore, come testimoniato dal suo fisico statuario. A 40 anni suonati invece di andare incontro ad un calo ha avuto una crescita muscolare spaventosa, frutto di allenamenti costanti e mirati. In questa torrida estate, il centravanti svedese si sta allenando duramente per recuperare nel miglior modo possibile dall’intervento al ginocchio. I tempi di recupero parlano di febbraio, ma di certo se riuscirà a togliere qualche settimana dalla tabella di marcia farà tutti contenti.

Zlatan Ibrahimovic, il fisico è da urlo: le foto su Instagram esaltano i tifosi

Nel frattempo, sul proprio profilo Instagram, Ibrahimovic ha postato una foto che è tutta un programma. Il numero 11 del Milan si mostra a torso nudo con un fisico statuario. La didascalia è tutta un programma: “Different Breed” (“Specie diversa”). In effetti per i suoi 40 anni è davvero fuori categoria. I risultati straordinari anche dal punto di vista estetico, sono però frutto di molto lavoro e di una dieta super bilanciata.

Il menù prevede carni magre, come tacchino, pollo, coniglio e bresaola. Sicuramente tanta frutta e verdura, rigorosamente fresca e di stagione. Molti cereali al posto della pasta, da cui il campione ottiene le fonti di carboidrati. Niente alimenti surgelati, né tanto meno gelati. Totalmente banditi anche gli zuccheri raffinati, nemici della linea e anche della salute.

Non meno importanti le quantità di cibo da introdurre nell’organismo. L’attaccante, infatti, rivela di pesare ogni singolo ingrediente e non con una semplice bilancia. Lo fa seguendo un algoritmo per calcolare cosa possa mangiare e quanto. Insomma un vero maniaco della perfezione, come in campo.