Marc Marquez si allena e fissa la data del rientro: fan entusiasti

355

In un motomondiale che ha perso Valentino Rossi, l’assenza di Marc Marquez si è fatta pesantissima nel corso delle ultime settimane

Di fronte a un calvario come quello di Marc Marquez si può solo provare un grande rispetto.

Marquez
Marc Marquez (Ansa)

Il drammatico infortunio al braccio nella prima gara del 2020 ha trascinato le sue conseguenze fino a oggi. Quattro interventi chirurgici, l’ultimo dei quali estremamente ampio e articolato. Oltre ad alcuni episodi di diplopia (sdoppiamento della vista) che lo hanno ulteriormente rallentato.

Allenamenti duri e sorrisi

Ma i tempi del rientro di Marc Marquez, otto volte campione del mondo, sembrano essere sempre più vicini. Se non addirittura imminenti. Le ultime immagini social di Marquez, che si allena in palestra tra pesi, cardiofitness e lunghe sessioni di cyclette e tappeto, facevano ben sperare. Qualcuno aveva addirittura lasciato intendere che lo spagnolo della Honda potesse tornare fin da Silverstone, prossimo appuntamento della MotoGP dopo la pausa estiva.

L’attesissimo rientro di Marc Marquez

In realtà Marc Marquez si è preso almeno altre due settimane per completare la riabilitazione dopo l’intervento chirurgico e rinforzare la muscolatura del braccio destro sul quale il fuoriclasse spagnolo lavora con pesi e fisioterapisti per ore e ore ogni giorno. Il rientro dovrebbe essere previsto per il gran premio d’Austria sul circuito del Red Bull Ring a Zeltweg il 21 agosto.

Gli ultimi aggiornamenti Instagram mostrano un Marquez sorridente, disteso e ottimista che lavora con il solito programma intensissimo. In uno scatto che ha raccolto molti consensi tra i suoi tifosi l’ex campione del mondo cita Muhammad Ali: “Non contare i giorni, fa sì che siano i giorni a contare per te”.

La stagione 2022 ormai è definitivamente compromessa. Marquez ha saltato Indonesia, Argentina, Barcellona, Germania e Olanda. Con Silverstone saranno sei i gran premi senza di lui. Ma la Honda gli ha ancora una volta rinnovato piena fiducia per un rilancio in vista della prossima stagione considerando che il suo contratto è valido fino al dicembre 2024.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Marc Márquez (@marcmarquez93)