Calciomercato, un campione del Mondo in Serie A: scelta a sorpresa per lui

174

Gli ultimi giorni di Calciomercato riservano sempre sorprese. Un club di Serie A è pronto a un colpo clamoroso che ha colto di sorpresa tutti gli appassionati 

Mancano undici giorni alla conclusione della sessione di calciomercato estiva che mai come in questa stagione andrà in archivio con la Serie A già, di fatto, nel vivo con ben quattro giornate disputate.

Barcellona
(Foto Ansa)

Non mancheranno gli ultimi colpi da parte delle big. Il Milan campione d’Italia punta a completare l’organico con un centrocampista e un difensore. L’Inter, su richiesta esplicita di Inzaghi, insegue un difensore centrale con Acerbi primo candidato. La Roma, dopo Dybala, Wijnaldum e Matic, vuole prendere anche lo svincolato Belotti mentre la Juventus è in trattativa avanzata con Depay che prima però deve svincolarsi dal Barcellona.

Già proprio il Barcellona. I blaugrana sono stati grandi protagonisti in estate. Nonostante le difficoltà di bilancio che hanno consentito solo in extremis il tesseramento dei nuovi arrivati, al Barcellona sono arrivati Lewandowski, Kessie, Koundé (ancora non schierabile), Christensen e Rapinha.

Una serie di acquisti top che ora impongono necessariamente ai catalani una riduzione del monte ingaggi in ossequio alle regole interne sul fair play finanziario imposte dalla Liga. Tra i possibili partenti, oltre a De Jong e Aubameyang ambiti da Manchester United e Chelsea, ci sono anche l’attaccante Braitwaite e i difensori Dest e Umtiti. Quest’ultimo, a sorpresa, potrebbe arrivare in Serie A.

Calciomercato, un campione del mondo in Serie A ?

Samuel Umtiti
Samuel Umtiti (Ansa Foto)

La notizia è di stamane e ha colto di sorpresa un pò tutti. Umtiti, infatti, è molto vicino al trasferimento al Lecce. A rilanciare l’indiscrezione è stato Gianluca Di Marzio che riferisce di una trattativa ben avviata tra il d.s. salentino Pantaleo Corvino e il club blaugrana per il passaggio in giallorosso del difensore francese che dovrebbe avvenire in prestito.

Obiettivo di Umtiti, chiuso ulteriormente al Barcellona dai nuovi acquisti Christensen e Koundé, è quello di trovare un club che possa permettergli di giocare con continuità dopo le ultime deludenti stagioni. A motivare ulteriormente il difensore c’è anche il sogno Mondiale e l’opportunità di trovare un posto tra le scelte di Deschamps.

Ricordiamo che Umtiti, al Barcellona dal 2016 che l’ha acquistato dal Lione, nel 2018 ha vinto il Mondiale con la Francia, giocando da titolare la finale di Mosca vinta 4-2 con la Croazia. In semifinale, contro il Belgio, Umtiti ha segnato il gol decisivo per l’1-0 che ha portato i transalpini a giocarsi il titolo.