“Ti pagano 9 milioni l’anno”, Allegri: che attacco dalla star di Ballando con le Stelle

348

“Ti pagano 9 milioni l’anno”, Allegri: attacco durissimo dalla star di ‘Ballando con le stelle’. Il tecnico bianconero finisce sul banco degli imputati

Lo striminzito 0-0 rimediato dalla Juventus nella sfida di Marassi contro la Sampdoria, valida per la seconda giornata di campionato, non è stato accolto con entusiasmo dalla stragrande maggioranza dei tifosi bianconeri. Anzi, nelle ore successive al match di Marassi, Massimiliano Allegri è finito nel mirino della critica.

Allegri
Allegri (LaPresse)

Il tecnico livornese è sotto accusa per la pochezza del gioco espresso da Vlahovic e compagni. Contro i blucerchiati si è assistito ad uno spettacolo decisamente modesto con la Juventus che ha fatto davvero fatica a costruire manovre a malapena accettabili.

Tornato quasi a furor di popolo sulla panchina bianconera nel’estate del 2021, Allegri non è ancora riuscito a trasmettere una precisa identità ad un gruppo che in campo dà l’impressione di non sapere cosa fare con il pallone tra i piedi.

Il nervosismo manifestato dal tecnico ai microfoni di Sky Sport nel dopo partita del Ferraris è chiaramente la spia di un malessere che in questo momento coinvolge tutto l’ambiente juventino.

A rincarare la dose nelle ultime ore è una star della televisione italiana, il celebre ballerino Raimondo Todaro.

Professore all’interno del programma Amici ed ex concorrente del talent show Ballando con le Stelle, Todaro ha lanciato sul suo profilo Instagram una serie di durissime accuse rivolte ad Allegri.

Allegri, l’attacco di Todaro è un atto d’accusa

Todaro
Raimondo Todaro (Instagram)

Tutti i fan del professore di Amici sanno bene che l’altra grande passione di Todaro, dopo la danza, è il calcio. Tifoso sfegatato della Juventus, il celebre ballerino rivolge al tecnico livornese una serie di critiche tutt’altro che campate in aria.

Da insegnante/allenatore sono rimasto allibito dalle parole dell’allenatore della Juventus Allegri che nel post partita con la Sampdoria critica pubblicamente il più giovane calciatore entrato in campo (Miretti) che tra l’altro è uno dei pochi centrocampisti di qualità della squadra“.

Todaro fa sfoggio della sua competenza in materia per poi attaccare ancora più duramente Allegri: “Il mister dice: dovrebbero insegnare a questi ragazzi. Ma dovrebbero chi? L’allenatore sei tu e ti pagano 9 milioni all’anno per spiegare ai ragazzi cosa fare“.

Chissà se il destinatario di questo lungo e articolato sfogo avrà la voglia di replicare nei prossimi giorni.