Milan, è tutto fatto per il nuovo acquisto: che colpo per i rossoneri

316

Dopo la vittoria contro il Bologna, il Milan ha, di fatto, annunciato l’arrivo di un nuovo acquisto. Si tratta di un calciatore già trattato in passato 

Un buon inizio di campionato per il Milan campione d’Italia. Dopo il pareggio in rimonta con l’Atalanta, i rossoneri hanno ritrovato subito la vittoria contro il Bologna, battuto agevolmente a San Siro per 2-0 con gol di Leao e Giroud.

Milan
Milan (Ansa Foto)

Oltre al portoghese, grandi protagonisti della serata sono stati Charles De Ketelaere e Pierre Kalulu. Il belga, alla prima da titolare in campionato, ha servito a Leao l’assist decisivo per il gol del vantaggio. Il difensore, invece, ha confermato ulteriormente le ottime impressioni già destate nelle prime due giornate, a dimostrazione di una crescita costante che l’ha reso un titolare inamovibile nonché un idolo della tifoseria.

Dalla prossima settimana, Kalulu avrà un nuovo compagno di reparto che affiancherà lui, Tomori, Kjaer e Gabbia, qualora quest’ultimo dovesse rimanere e non essere ceduto in prestito con la Sampdoria in prima fila per acquistarlo. Nel post gara di Milan-Bologna è stato, infatti, ufficializzato quello che sarà il nuovo rinforzo per i rossoneri, un calciatore già trattato in passato.

Milan, il nuovo acquisto è già arrivato

Malick Thiaw
Malick Thiaw (Ansa Foto)

Si tratta di Malick Thiaw, difensore tedesco classe 2001, acquistato dallo Schalke 04 a titolo definitivo per 5 milioni di euro. Un’accelerata improvvisa quella del Milan per Thiaw che sembrava indietro nel ballottaggio sul nuovo difensore da inserire in organico rispetto a Chalobah e Tanganga.

L’impossibilità di trovare la formula giusta sul trasferimento per entrambi con Chelsea e Tottenham ha, di fatto, reso impossibili le due trattative con il Milan che ha optato per un investimento in linea con gli altri affari di mercato messi a segno nelle ultime stagione. Thiaw, infatti, è un calciatore giovane, promettente e destinato a crescere ulteriormente in rossonero dove troverà un vero e proprio maestro nel ruolo ovvero Simon Kjaer. Il Milan lo aveva seguito già la scorsa estate.

Thiaw è arrivato domenica pomeriggio a Milano e si sottoporrà a breve alle visite mediche di rito propedeutiche alla formalizzazione definitiva del trasferimento. Non è esclusa, anche se difficile, una convocazione già per il match con il Sassuolo di martedì 30 agosto. Thiaw, infatti, ha disputato già 4 partite in Bundesliga con lo Schalke ed è già pronto per aggregarsi ai nuovi compagni.