Italia Mondiali Pallavolo: un oro atteso 24 anni! Che impresa!

182

Straotdinaria impresa della nazionale azzurra di pallavolo maschile che dopo il titolo europeo conquista anche quello mondiale in casa della Polonia, per l’Italia dopo l’Europeo arriva anche l’oro iridato

Una vittoria storica, che fa il paio con la splendida affermazione della nazionale di basket del pomeriggio contro la Serbia agli Europei.

Pallavolo Italia Mondiali Sportitalia 110922
(Federvolley)

Dopo 24 anni l’Italia è di nuovo campione del mondo di pallavolo: e lo fa su un campo difficilissimo, nella tana dell’avversario più pericoloso, la Polonia, piegata 3-1 (22-25, 25-21, 25-18, 25-20) in rimonta. Una vittoria che riconsegna all’Italia uno scettro che per molti anni era indiscutibile e che da tempo non ci apparteneva più.

Pallavolo, Italia campione ai Mondiali

La sfida contro la Polonia è la peggiore possibile soprattutto per il contesto. Si gioca a Katowice in una bolgia biancorossa, un campo durissimo per qualsiasi avversario. L’impatto per la nazionale azzurra non è assolutamente semplice. Anche perché la Polonia, che in panchina ha una vecchia conoscenza del nostro campionato – quel Nikola Grbic che ha dominato la scena prima come giocatore e poi come allenatore – che con la Serbia aveva spesso dato tante delusioni agli Azzurri. Il primo set scappa via.

Rimonta straordinaria

Pallavolo Italia Mondiali Sportitalia 110922
L’Italia di nuovo campione del Mondo di pallavolo dopo 24 anni (Foto ANSA)

Ma dal secondo set in poi si vede una squadra completamente diversa che alza il livello di tutti i fondamentali e che tornai ai migliori livelli visti in semifinale contro la Slovenia, dominata, e ai quarti contro la Francia campione olimpica, battuta al termine di una lunga battaglia al quinto set.

Impressionante il modo in cui l’Italia cresce, prende confidenza e inizia a poco a poco a sgretolare la squadra avversaria. Piegando a poco a poco il sostegno dei tifosi di casa. Secondo set vinto ampiamente dopo un iniziale vantaggio polacco, terzo set dominato, almeno quanto il quarto che vede l’Italia sempre e costantemente avanti. Una cavalcata trionfale che riporta l’Italia sul tetto del Mondo togliendo il titolo iridato alla Polonia che sperava di conquistare il terzo trofeo consecutivo, impresa riuscita fino a oggi solo agli Azzurri tra il 1990 e il 1998. Per l’Italia è il quarto titolo mondiale, bissando l’Europeo dello scorso anno.

Bella la scena del pubblico polacco che resta all’interno dell’arena anche dopo la sconfitta e tributa un lungo applauso alla squadra italiana che riconquista l’oro mondiale dopo 24 anni.

Questo il punto decisivo che decreta la vittoria italiana, un errore in battuta di Bieniek