Quartararo, forfait in Giappone? L’annuncio fa tremare Bagnaia

293

Quartararo, forfait in Giappone? L’annuncio fa tremare Bagnaia. Il 23enne campione del mondo in carica si è infortunato domenica ad Aragon

Il mondiale di MotoGP è giunto alla sia fase cruciale. Quando mancano solo cinque Gran Premi al termine della stagione, il vantaggio in classifica del campione del mondo in carica Fabio Quartararo nei confronti di Francesco Bagnaia si è ridotto a soli dieci punti.

Quartararo
Fabio Quartararo (LaPresse)

Del resto è da cinque gare ormai che Fabio Quartararo non riesce a salire sul gradino più alto del podio. E in una sola di queste è arrivato tra i primi tre mentre in due circostanze ha concluso la gara senza riuscire a muovere la classifica.

Come se tutto ciò non bastasse, domenica scorsa il pilota nizzardo sul circuito di Aragon è rimasto vittima di una caduta proprio in avvio di gara.

A causa del tamponamento con la moto di Marc Marquez, Quartararo è scivolato sull’asfalto con la tuta che si è aperta, procurandosi delle abrasioni al petto che sono state curate in questi giorni.

Nelle ore immediatamente successive all’incidente, si erano diffuse alcune indiscrezioni a proposito di un possibile forfait del pilota nizzardo nel Gran Premio del Giappone in programma domenica prossima sul circuito di Motegi.

Quartararo, forfait in Giappone? La risposta spiazza tutti

Quartararo
Fabio Quartararo (LaPresse)

Niente di tutto questo in realtà. Il campione del mondo 2021 sarà regolarmente al via del Gran Premio del Giappone, dove è salito sul podio nella sua unica gara disputata nel 2019. “Prima di tutto, voglio ringraziare i fan per i loro auguri, ma sto meglio, ha chiarito Quartararo nella presentazione della corsa di Motegi.

Il pilota francese ha poi aggiunto: “Le abrasioni stanno guarendo. Non sarà facile, ma sto facendo del mio meglio per essere pienamente in forma per la gara e per lottare per la vittoria”.

Dunque, il campione del mondo in carica sarà regolarmente al via con l’obiettivo di difendere a tutti i costi il primato nella classifica piloti: “Spingo sempre al 100%, indipendentemente dalle piste o dalle circostanze. E farò questo anche nel prossimo fine settimana”.

La notizia della presenza di Quartararo in Giappone non sorprende comunque la Ducati. Francesco Bagnaia aveva già anticipato che il suo rivale avrebbe recuperato in tempo dai postumi della caduta.