Tennis, le vedremo per la prima volta: possibile rivoluzione in arrivo

232

Da lunedì 7 novembre, Milano ospiterà nuovamente le Next Gen Atp Finals, torneo nel quale saranno sperimentate alcune nuove regole durante i match

Da lunedì 7 novembre cominciano due settimane di grande Tennis per l’Italia. In attesa delle Atp Finals di Torino, al via da domenica 13, l’Allianz Cloud di Milano ospiterà le Next Gen Atp Finals, ovvero il Masters dedicato ai tennisti emergenti.

Atp Next Gen Milano
Atp Next Gen Milano (Ansa Foto)

Alla stregua del torneo dei Maestri, anche le Next Gen prevedono la suddivisione degli 8 partecipanti in due gironi da 4. Il sorteggio è stato effettuato sabato e ha decretato questi due gruppi:

Girone Rosso: Musetti, Stricker, Draper, Tseng
Girone Verde: Rune, Nakashima, Lehecka, Passaro

Gli otto qualificati tra i quali spiccano il nostro Lorenzo Musetti e Holger Rune, finalista al Masters di Bercy contro Djokovic, avranno l’opportunità di sperimentare a Milano alcune regole introdotte appositamente per il torneo, le quali, chissà, in futuro potrebbero avere applicazione anche in altri eventi.

Regole che modificheranno e non poco la dinamica delle partite della Next Gen che, lo ricordiamo, come nelle passate edizioni si disputeranno sulla lunghezza di cinque set ognuno dei quali però da 4 game con eventuale tie break sul 3-3.

Atp Next Gen, le nuove regole del torneo

Lorenzo Musetti
Lorenzo Musetti (ANSA)

Le nuove regole che vedremo per la prima volta alle Next Gen sono le seguenti

Tempo al servizio: Lo shot clock sarà più veloce e sarà portato dai 25 ai 15 secondi tra un punto e l’altro.

Cambio di campo: Permane il cambio di campo dopo 3 game, in seguito ai quali ci sarà un’altra pausa alla fine del set.

Riscaldamento ridotto: Il classico palleggio pre partita sarà ridotto a tre minuti cui si aggiunge un minuto prima dell’inizio del game di apertura.

Coaching: E’ previsto un consulto tra il tennista e l’allenatore cui se ne potrà aggiungere un altro nel corso di un eventuale medical time out o di un toilet break dell’avversario

Statistiche in tempo reale: Saranno fornite statistiche e altre indicazioni al player box di ogni tennista durante la partita in tempo reale.

Le Atp Next Gen Finals saranno trasmesse in diretta tv in simulcast su Sky Sport e SuperTennis, quest’ultima ricevibile in chiaro, gratuitamente, sul canale 64 del digitale terrestre o sul 212 del decoder Sky anche senza abbonamento al pacchetto Sport.