Croazia terza, ancora un successo per Modric

134

Alla Croazia va il terzo posto della Coppa del Mondo. L’undici di Modric e compagni si e’ imposto per 2-1 contro il Marocco al termine di una gara combattuta contro quella che e’ stata la grande sorpresa di Qatar 2022. Dopo il secondo posto di Russia 2018, la nazionale croata si conferma quindi sul podio anche grazie alla saggia guida di Zlatko Dalic,  ct che si e’ dimostrato di altissimo livello. Questa potrebbe essere stata l’ultima di Luka Modric con la nazionale, con il numero 10 che potrebbe dare l’addio anche se il ct spera ancora di averlo a disposizione.

Croazia, l’eroe è stato Livakovic

In campo si sono affrontati poi a distanza due portieri che hanno fatto sognare le loro nazionali. Livakovic da una parte decisivo nelle serie di rigori contro Giappone e Brasile ma non solo e Bounou dall’altra che dopo aver parato i 3 rigori alla spagna ha provato a trascinare i suoi fino alla finale arrendendosi solo contro i campioni francesi al penultimo atto e poi Gvardiol e Amrabat ruoli diversi ma ugualmente decisivi il centrale croato anche in gol nella finale ha disputato un mondiale quasi perfetto a 20 anni capitolando solo contro Messi.

Leggi anche: Quanto costa un biglietto per la finale Argentina-Francia

Amrabat dall’altra parte ha lottato eroicamente fino alla fine non lasciando mai il campo 630 trenta minuti nel rettangolo di gioco a cui vanno aggiunti quelli di recupero. Due nazionali che difficilmente si faranno dimenticare. Il Marocco la prima africana in semifinale e la Croazia che si è confermata una vera e solida realtà..