DAZN 2023, proposta speciale per gli abbonati: lo sport come non l’abbiamo mai visto

844

DAZN 2023, proposta speciale per gli abbonati: lo sport come non l’abbiamo mai visto. Una serie di vantaggi per la tv in streaming

Una stagione stravolta, ma ora da inizio gennaio fino a giugno non ci sarà sosta per i tifosi e gli appassionati di calcio. Torna la Serie A, che ricomincerà il 4 gennaio anche se molti altri campionati sono già ripartiti, e torna anche di fatto DAZN.

DAZN 2023
DAZN 2023, proposta speciale per gli abbonati (Sportitalia.it)

Per quasi due mesi la tv in streaming non ha avuto quasi nulla di nuovo da proporre però ha preparato una serie di proposte commerciali per abbonati vecchi e nuovi. Molti hanno approfittato della possibilità di congelare il loro abbonamento senza spese, per riattivarlo ad inizio gennaio alle stesse condizioni.

E ora hanno un motivo in più per farlo in fretta. Tutti è spiegato nella nuova offerta di DAZN: “A partire da gennaio – è scritto – l’offerta di DAZN si arricchirà di nuove competizioni da vivere live, documentari e produzioni originali sui tuoi sport preferiti. Avrai anche più flessibilità per portare gli sport che ami sempre con te. Riattiva il tuo abbonamento entro il 01/01/2023 e avrai più contenuti, flessibilità e vantaggi alle stesse condizioni”.

DAZN 2023, proposta speciale per gli abbonati: come funziona la ripartenza

In effetti DAZN tornerà arricchita con i contenuti di Eleven Sports, rilevata da poco. Questo significa il basket con la Serie A UnipolSai e le migliori partite di Eurolega e di Eurocup. Ma anche un numero superiore di partite di calcio, con una selezione di partite della Serie C e il meglio del calcio femminile europeo.

Una proposta che si aggiunge all’esclusiva della Serie A TIM, tutta la Serie BKT e la Liga, Europa League e il meglio della Conference League. Ma anche la NFL, gli sport da combattimento e i canali Eurosport HD 1 e HD 2 con il grande tennis, il ciclismo, il volley e l’atletica.

Da gennaio c’è un’altra novità clamorosa che attende tutti gli abbonati, nei piani di abbonamento a partire da DAZN Standard. Il prezzo dal 2 gennaio non avrà variazioni, rimanendo a 29,99 euro al mese. Previsto anche a’aumento del numero di dispositivi che si possono registrare che sale fino a 6. In più si potranno utilizzare 2 device in contemporanea a patto che entrambi siano connessi alla stessa rete internet.

DAZN
DAZN, il 2023 si apre con grandi novità (LaPresse)

Novità anche per DAZN Plus. Dal 2 gennaio il prezzo dell’abbonamento non avrà variazioni, rimanendo fissato a 39,99 euro al mese ma vale lo stesso discorso. Anche in questo caso, aumento del numero di dispositivi che si possono registrare che sale fino a 7. Si potrà quindi inoltre utilizzare DAZN su 2 reti internet diverse e guardare su 4 dispositivi in contemporanea, cioè massimo 2 dispositivi per ogni rete internet.

E cosa succederà a chi da novembre ha messo l’abbonamento in pausa per non pagare visto che non c’erano dirette di calcio se non alcune amichevoli? Riattivando il proprio account dopo il 2 gennaio non subirà comunque variazioni di prezzo. Quindi DAZN Standard rimarrà 29,99€ al mese e DAZN Plus a 39,99€ al mese.

DAZN, novità importanti nel 2023 anche per l’abbonamento a TimVision Calcio e Sport

Non è tutto, perché si aggiorna anche il piano TimVision Calcio e Sport, con l’abbonamento a DAZN e Infinity+ ad un nuovo prezzo scontato per nove mesi, fino a settembre 2023. TimVision Calcio e Sport può essere attivato pagando 24,99 euro al mese fino al 23 settembre 2023, che passeranno poi a 29,99 euro mensili a tempo indeterminato.

Per usufruire di questa nuova promozione, l’attivazione deve essere effettuata però entro il 28 gennaio 2023. In più c’è da ricordare che l’offerta è valida sia per i clienti TIM che per i clienti di altri operatori.

Con TimVision Calcio e Sport è incluso il decoder TimVision Box in comodato d’uso gratuito, senza costi aggiuntivi. L’offerta comprende l’abbonamento al servizio streaming DAZN, con il piano DAZN Standard che permette di registrare fino a 2 dispositivi alla volta con visione in contemporanea su entrambi. Ma devono essere connessi alla stessa rete della propria abitazione.

Timvision con DAZN
Timvision con DAZN (websource)

Dal 2 gennaio 2023, sia i clienti nuovi che i già abbonati potranno associare fino a 6 dispositivi alla volta con il piano DAZN Standard (contro gli attuali due) e fino a 7 dispositivi alla volta con il piano DAZN Plus (contro gli attuali 6). Inoltre i clienti DAZN Plus potranno utilizzare il proprio abbonamento vedendo i contenuti in contemporanea su un massimo di 4 dispositivi anche se connessi a 2 reti internet diverse.

Con TimVision Calcio e Sport è incluso anche l’abbonamento a Infinity+, quindi 121 partite a stagione della Champions League. E poi la piattaforma TimVision che oltre a serie TV, film, cartoni animati assicura Discovery+ senza costi aggiuntivi. Inoltre, il servizio Discovery+ Sport gratis per 6 mesi, con il quale i nuovi clienti possono vedere anche tutto il catalogo sportivo di Discovery+.