Ritiro Hamilton, la decisione è definitiva: tifosi disorientati

241

Ritiro Hamilton, la decisione è definitiva: tifosi disorientati. Annuncio molto importante da parte del 38enne fuoriclasse inglese

Ha compiuto trentotto anni, ma possiede ancora l’entusiasmo di un ragazzino. Lewis Hamilton, sette volte campione del mondo di Formula 1 e centotre gran premi vinti in oltre quindici anni di strepitosa carriera, ha un unico grande obiettivo in mente: riscrivere la storia degli sport motoristici con la conquista dell’ottavo titolo mondiale. Impresa finora non riuscita a nessun pilota nella storia delle quattro ruote.

Hamilton e l'ottavo titolo
Lewis Hamilton – Sportitalia.it

Lo scorso anno il sogno di superare Michael Schumacher si infranse all’ultimo giro dell’ultima gara in programma, sul circuito di Yas Marina nel gran premio di Abu Dhabi. Il fuoriclasse di Stevenage alla guida della sua Mercedes subì una delle beffe più atroci della storia dello sport per mano di Max Verstappen e della Red Bull.

Un atroce scherzo del destino che Hamilton ancora oggi fatica ad accettare, tanto da prendere in sera considerazione l’ipotesi di un clamoroso ritiro dalle competizioni. Le voci di un addio alla Formula 1, alimentate dal suo ostinato e assoluto silenzio, si spensero solo nel momento in cui il pilota inglese presenziò alla presentazione ufficiale della Mercedes.

Hamilton, l’annuncio sul ritiro è ufficiale: il fuoriclasse inglese sorprende tutti

La scorsa stagione Hamilton ha dovuto prendere atto della scarsa competitività delle Frecce d’Argento, soprattutto nei confronti della Red Bull e fino a un certo punto anche della stessa Ferrari, tornata competitiva dopo due anni di buio. Ciononostante, l’ipotesi del ritiro, contemplata con tanta forza nel 2021, sembra ormai solo un lontano e doloroso ricordo.

Space Ham ha infatti recuperato energia ed entusiasmo sufficienti a restare ai vertici del Circus della Formula 1 ancora a lungo. E il campionato del mondo che avrà inizio tra meno di due mesi rappresenta l’occasione di un clamoroso riscatto. Il momento per mettere le mani, finalmente, sull’ottavo titolo iridato. Dunque, nessun ritiro in vista per Lewis Hamilton, tutt’altro: il fuoriclasse inglese è pronto a stupire tutti ancora una volta.

Tutte sensazioni che il diretto interessato ha confermato nel corso di una lunga intervista rilasciata ai media britannici, in cui ha ribadito la sua ferma intenzione di tornare a competere per il titolo nella stagione 2023. E questo nonostante le principali scuderie avversarie, Red Bull e Ferrari, siano più che mai pronte a dare battaglia.

Hamilton
Lewis Hamilton – Sportitalia.it

“Credo che ogni anno ci si debba chiedere se si è disposti a dare tanto, se non di più, di quanto fatto all’inizio. Sei disposto a rinunciare a tutto il tempo per prepararti, allenarti, lavorare con la squadra e ottenere risultati?”.

“Se arrivassi al punto da metterci poca motivazione sul lavoro – ha precisato il fuoriclasse inglese -, allora quello sarebbe il momento in cui sentirei di non appartenere più a questo posto, di non meritare una posizione qui, e di fermarmi. Mi chiedo dunque se sono in grado di fare queste cose e se voglio farle, e la risposta è sì”.

Abbiamo dunque la certezza che Lewis Hamilton sarà ancora uno dei grandi protagonisti della Formula 1 nella prossima stagione. E che il mondiale 2023 potrebbe regalare grandi emozioni a tutti gli appassionati.