Nadal, decisione inattesa in extremis: tifosi increduli, è già ufficiale

Importante aggiornamento quello appena arrivato su Rafa Nadal. La scelta, già ufficializzata, la dice tutta sulle sue intenzioni

È passato poco più di un mese dall’ultimo match disputato da Rafa Nadal, sconfitto al primo turno della scorsa edizione del Roland Garros dal futuro finalista Alexander Zverev, in quella che potrebbe essere stata la sua ultima partita nel torneo Slam che lo ha reso una leggenda del Tennis.

Nadal decisione ufficiale
Nadal, importante decisione quella ufficializzata nelle scorse ore – Sportitalia.it

Dopo il ko a Parigi, Nadal ha deciso di disertare la partecipazione a Wimbledon. Nessun infortunio per Rafa ma una precisa scelta di programmazione. Il campione spagnolo, infatti, ha ritenuto troppo rischioso, nelle condizioni attuali, un cambio di superficie repentino in vista dei tornei olimpici di Parigi che si disputeranno proprio sui campi in terra battuta del Roland Garros.

Fin dal suo rientro, avvenuto lo scorso gennaio dopo un anno di stop per l’infortunio all’anca, Rafa ha ribadito che le Olimpiadi rappresentano una priorità in quella che, con tutta probabilità, sarà la sua ultima stagione sul circuito. La conferma ulteriore è arrivata da una scelta di Nadal che ha deciso di partecipare a un torneo sul rosso per prepararsi al meglio all’evento olimpico.

Nadal, decisione inaspettata: è ufficiale

Rafa sarà in campo all’Atp 250 di Bastad, in Svezia, in programma dal 15 al 21 luglio ovvero nella settimana seguente alla conclusione di Wimbledon. Si tratta di un ritorno per Nadal allo Swedish Open, torneo vinto nel 2005 in finale contro Berdych, poco dopo il primo dei 12 trionfi al Roland Garros. Oltre al torneo di singolare, Nadal disputerà a Bastad anche quello di doppio. Questa la grande novità emersa nelle ultime ore. Rafa si è scelto un compagno di grande affidabilità sul rosso ovvero Casper Ruud, finalista della scorsa edizione di Bastad nonché vincitore in quella del 2021.

Nadal decisione ufficiale Bastad
Nadal ha scelto Bastad per prepararsi per le Olimpiadi (Foto Ansa) – Sportitalia.it

Nadal e Ruud sono legati da un solido rapporto di amicizia. In più di un’occasione, il tennista norvegese si è allenato nell’Academy di Nadal a Mallorca. I due, inoltre, nell’autunno del 2022 hanno condiviso un tour di esibizioni in Sudamerica con un grandissimo seguito di pubblico. Nello stesso anno, inoltre, si sono affrontati nella finale del Roland Garros, vinta nettamente da Nadal in tre set.

La scelta di raddoppiare gli impegni a Bastad è motivata dalla presenza di Nadal anche nel torneo di doppio alle Olimpiadi, in cui Rafa rappresenterà la Spagna insieme a Carlos Alcaraz. Allo Swedish Open, peraltro, l’ex numero uno del mondo potrebbe incrociare anche Jannik Sinner. Anche l’azzurro, infatti, ha scelto il torneo svedese per un richiamo sulla terra battuta in vista di Parigi.

Gestione cookie