Aereo decolla dopo due tunnel: il folle record di Dario Costa – VIDEO

468

C’è qualcosa di folle ma anche di straordinariamente calcolato nel record di Dario Costa, il pilota estremo italiano che è decollato con il suo aereo sfruttando una pista tra due tunnel autostradali

Aereo Dario Costa
Dario Costa nel Guinness dei primati con cinque nuovi record (Foto Red Bull Content Pool)

Dario Costa è italiano. Puliva le piscine e metteva da parte soldi per pagarsi ore di volo e di corsi. La sua è una storia di straordinaria affermazione professionale che lo ha portato, oggi, a essere uno dei piloti più famosi e amati del mondo.

Dario Costa, un mito in aereo

Lavorando tra le piscine delle famiglie ricche di Bologna, ma anche come fattorino, giardiniere e operaio, Costa è riuscito a vincere la prima borsa di studio per diventare pilota. Ma le rotte commerciali non facevano per lui. Nel 2011 è diventato direttore delle gare ufficiali di aerobatica e nel 2013 è entrato nella Red Bull Air Race collaborando al fianco di miti come Peter Besenyei, una leggenda delle acrobazie in volo.

Oggi, a 41 anni, Dario Costa entra a pieno titolo nel Guinness dei primati e nel libro delle leggende con una impresa unica nel suo genere. É riuscito a decollare con il suo aereo percorrendo due lunghi tunnel. Una roba tanto folle quanto calcolata…

LEGGI ANCHE > Lewis Hamilton, le sue ultime parole per Bottas: applausi dai social

Un pilota straordinario

Per Costa, apprezzatissimo stuntman che ha lavorato anche nelle riprese di “Mission Impossible 7” con Tom Cruise, non si tratta di una impresa impossibile: “Ero convinto della difficoltà del progetto almeno quanto della sua fattibilità – spiega – c’erano alcuni rischi e tutto doveva essere preparato e calcolato nei minimi dettagli. Ma nel nostro mestiere le imprese impossibili non esistono. Si fa quello che possiamo fare. Stando molto attenti e senza escludere nessun parametro”.

L’orario del decollo, le 6.43 del mattino, è stato scelto con cura sulla base delle inclinazione della luce. Così come la location, la striscia di asfalto tra i due tunnel gemelli di Çatalca lungo la Northern Marmara Highway in Turchia. Percorrendo 2.26 km prima del decollo, una volta fuori dal tunnel, Dario Costa è regolarmente decollato entrando nella leggenda del volo aerobatico. In tutto sono cinque i record battuti da Costa con una sola impresa.

LEGGI ANCHE > Formula 1 Olanda, Verstappen si prende il gran premio: e la leadership

Aereo Dario Costa
La gioia di Costa subito dopo l’impresa (Foto Red Bull Content Pool)

Impresa storica

A fianco a lui il suo mentore Peter Besenyei e uno staff di quasi 40 persone del Red Bull Air Team che ha fornito uomini e mezzi per concretizzare l’impresa. L’aereo è lo splendido Edge 540 della americana Zivko, mezzo straordinario, protagonista delle Air Race, forse l’aereo più spettacolare e versatile del mondo.

Non tanto potenza quanto calcolo, precisione e attitudine. Dario Costa sarà uno dei grandi protagonista della prossima stagione della Red Bull Air Race cui ha già preso parte nel 2018 e nel 2019 prima della sospensione della competizione dello scorso anno a causa della pandemia.