Tennis, Sinner in finale a Sofia: affronterà Gael Monfils

142

Battendo in due set il serbo Filip Krajinovic, numero 37 del ranking mondiale, Jannik Sinner conquista la quarta finale di una stagione da incorniciare

Jannik Sinner
Quarta finale stagionale per Jannik Sinner, due triofei nel 2021 (Getty Images)

…E quattro. Senza indecisioni, giocando in modo molto costante e continuo, e senza concedere mai più di tanto spazio a un avversario solido come il serbo Krajinovic, Jannik Sinner conquista la quarta finale di questo 2021.

ATP Sofia, Sinner in finale

Prova decisamente buona da parte del’altoatesino che fin dall’inizio del match tiene la partita su un livello piuttosto alto, condizionato soprattutto dalla potenza e dalla precisione del servizio di entrambi gli avversari. Primo set che si sblocca quando il tennista azzurro conquista il quarto game, portandosi sul 3-1 e strappando per la prima volta il servizio al serbo. Ma è nell’ottavo game che Sinner dimostra tutta la sua autorevolezza. Reduce da un turno di servizio un po’ balbettato e concesso a Krajinovic, Sinner si riprende alla grande, reagendo a un secco 0-40 e trovando lo scambio decisivo ai vantaggi. Un brutto rischio dal quale Sinner esce alla grande.

LEGGI ANCHE > Tennis, clamorosa decisione di Ashleigh Barty: la numero 1 spaventa

Quattro finali e due trofei per l’altoatesino nel 2021 (Getty Images)

In finale contro Monfils

Vinto il primo set 6-3, l’azzurro subisce nel corso del secondo set il ritorno del suo avversario. In una frazione ancora una volta condizionata dal servizio, Krajinovic dimostra stavolta maggiore concretezza e strappa il sesto game portandosi addirittura sul 2-5. Quando il set sembra ormai andato, Sinner risponde con grande determinazione conquista tre game di fila strappando il servizio a un Krajinovic frastornato dalla reazione caratteriale dell’italiano che nel game più importante del match fa il suo capolavoro. Con Krajinovic in grande difficoltà, a quanto pare anche per un problema al piede destro, Sinner dà vita a una Interminabile lotta ai vantaggi nell’undicesimo game del set che l’altoatesino conquista al secondo break point. Poi, a servire per il match l’altoatesino chiude il conto. Cinque game di fila, gara vinta in rimonta e finale assicurata: finisce 6-3 7-5

Si gioca domani pomeriggio (dopo le 16.30) contro Gael Monfils, numero 20 del ranking mondiale: 2-1 per Sinner nei precedenti, l’ultimo dei quali allo US Open.