Calciomercato Juventus: Allegri attento, ti scippano il bomber

181

Calciomercato Juventus: Allegri attento, ti scippano il bomber. I piani dei bianconeri possono essere rovinati dalla Premier League

Calciomercato Juventus (Getty Images)

Se qualcosa hanno raccontato queste prime sette giornate di Serie A e le due partite di Champions League, è che la Juventus ha bisogno di una prima punta di peso. Non sarà Alvaro Morata, che rischia di costare tanto e di non rendere altrettanto, ma la società ha già messo nel mirino il suo obiettivo.

Il nome numero uno al momento è quello di Dusan Vlahovic che lascerà di sicuro Firenze e potrebbe farlo già a gennaio, con un incastro favorevole per tutti. Lo sa patron Commisso, che non scende sotto la valutazione di 60-70 milioni di euro. Lo sa tutto il pacchetto degli acquirenti che si stanno moltiplicando.

Perché l’idea della Fiorentina, dopo aver già sacrificato Federico Chiesa sull’altare della Juve, è quella di mandare Vlahovic all’estero anche se i suoi agenti preferirebbero l’Italia. E così pronte a fare un’offerta, come conferma anche ‘Tuttosport’ oggi, ci sarebbero le big della Premer League: Manchester City, Liverpool, Tottenham ma anche il, Newcastle appena passato agli arabi. E sullo sfondo, anche il Borussia Dortmund che incasserà benissimo per Erling Haaland.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Dazn, che caos: al posto della Juve va in onda un altro programma

Calciomercato Juventus: il piano per arrivare al bomber prevede una cessione di peso

La Juventus quindi deve fare bene, ma anche in fetta. E per questo, se vorrà muoversi già a gennaio sarà costretta a cedere uno dei giovani sui quali ha investito di recente. Il più indiziato è Dejan Kulusevski che potrebbe portare nelle casse bianconere almeno 30-35 milioni di euro da reinvestire.

Invece la Fiorentina sta già sondando le piste per un sostituto. Piace, non da oggi, Borja Mayoral che alla Roma al momento è chiuso dall’esplosione di Abraham. Ma sul taccuino di Pradè ci sono anche i nomi Romain Faivre del Brest (costa attorno ai 15 milioni) e Arthur Cabral, punta centrale del Basilea.

Sassuolo Sampdoria
Gianluca Scamacca piace alla Fiorentina (Getty Images)

Molto più difficile a gennaio arrivare ai due italiani che attirano la dirigenza viola. Gianluca Scamacca di fatto è stato per ora messo fuori mercato dal dg del Sassuolo, Carnevali. E anche Domenico Berardi per adesso non si muoverà.