Marco Verratti allo scoperto: “Ho deciso dove andare a giocare”

3515

Marco Verratti allo scoperto: “Ho deciso dove andare a giocare”. A sorpresa il centrocampista di PSG e Nazionale chiarisce il futuro

(Getty Images)

Il mercato del calcio è mosso solo dagli interessi economici. Vero quasi in toto, ma ogni tanto spuntano delle eccezioni. Gigi Buffon aveva sempre detto che prima di smettere avrebbe voluto indossare la maglia del Genoa, la squadra del suo cuore. Poi è tornato al Parma, perché tutto da lì era partito e se sentiva in debito.

Una scelta che a sorpresa sta pensando di fare anche un fresco campione d’Europa con la Nazionale di Roberto Mancini come Marco Verratti. Per lui, pescarese doc, tutto era cominciato con la squadra della sua città. La nascita di un trio delle meraviglia con Insigne e Immobile, i consigli di Zdenek Zeman, l’esplosione a vent’anni e il contratto con il PSG.

Oggi, a distanza di 9 anni, è ancora a Parigi e lì sta benissimo. Ma nella sua testa c’è un pensiero fisso che non lo abbandona mai, quello di riallacciare i fili con la sua storia e il suo passato. E per questo ha già preso una decisione importante: “Prima di appendere le scarpe al chiodo – ha detto a ‘France Info’ – tornerò al Pescara. Lo voglio fare per i miei amici e la mia famiglia. Ma anche perché lì ci sono il mare e la montagna”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Rinnovo Insigne, il Napoli è sempre più lontano: due big lo tentano

Marco Verratti allo scoperto: i suoi piani per il futuro sono molto chiari

Dice che lo farà, Verratti, ma non quando anche perché a 29 anni e con un Mondiale in Qatar che si avvicina ha bisogno di inseguire i suoi sogni nella squadra dei sogni. E lui se la sta godendo tutta. “Ho avuto l’opportunità di giocare insieme e contro grandi campioni, in partite importanti, in fondo quello che volevo fare. Mi sono innamorato del PSG ed è per questo che cerco sempre di dare il massimo. Ero un ragazzino quando sono arrivato, venivo da un piccolo paese di provincia e qui ho trovato tutto”.

Marco Verratti
Marco Verratti (Getty Images)

Oggi gioca al fianco di Messi, Mbappé e Neymar, con l’obiettivo dichiarato finalmente di vincere anche la Champions League. Pescara può aspettare, ma Verratti sa bene che comunque il suo futuro è già segnato. Il contratto con i parigini scadrà nel 2024, ma anche dopo vuole tornare a vivere a Parigi.