Valentino Rossi, l’ultimo omaggio è da brividi: tifosi in estasi

170

Valentino Rossi, l’ultimo omaggio è da brividi: tifosi in estasi. Il mondo della MotoGp rende il giusto tributo al fuoriclasse di Tavullia

Valentino Rossi
Valentino Rossi (Foto: Getty)

E’ una storia che non finirà mai, quella tra il mondo delle due ruote e Valentino Rossi, il campione più iconico e rappresentativo del Motomondiale. Il rapporto tra il fuoriclasse di Tavullia e il mondo delle corse è ancora pregno di sentimenti forti, di grandi passioni destinate a non spegnersi mai. Dal giorno in cui il Dottore ha annunciato il suo addio alla MotoGP, è stato tutto un susseguirsi di elogi, celebrazioni e aneddoti da parte di amici, rivali ed ex compagni del pluri campione del Mondo. Una sequela di momenti intensi, a volte anche toccanti che Valentino Rossi ricorderà per il resto della sua vita.

LEGGI ANCHE>>>Valentino Rossi, una certezza nel ricordo struggente: “Era il suo erede”

LEGGI ANCHE>>>Valentino Rossi, c’è il via libera del Governo: tifosi impazziti di gioia

Uno di questi sarà vissuto dal diretto interessato e dai suoi appassionati sostenitori nel secondo Gran Premio in programma quest’anno sul circuito di Misano, che si svolgerà nel fine settimana dal 22 al 24 ottobre. Una gara storica, in quanto l’ultima che Valentino Rossi correrà in Italia prima del ritiro a fine stagione. Sarà dunque l’ultima occasione in cui il grande e straordinario ‘popolo giallo’ potrà ricoprire di affetto il proprio idolo. Per una gara speciale serviva un’iniziativa altrettanto unica e indimenticabile: a rendere memorabile il Gran Premio dell’Emilia Romagna ha pensato il famoso designer Aldo Drudi che ha realizzato una locandina davvero speciale.

LEGGI ANCHE>>>Valentino Rossi, la durissima accusa agli altri piloti: i tifosi sono con lui

Misano
Il circuito di Misano (Facebook)

Valentino Rossi, la locandina del Gran Premio di Misano è tutta per lui: “Sarà indimenticabile”

La locandina pensata per il GP del Made in Italy e dell’Emilia-Romagna celebra la lunga e straordinaria carriera di Valentino Rossi, al quale è dedicato il poster. Come ha spiegato lo stesso Drudi, “l’obiettivo è celebrare Valentino nel circuito di casa, davanti ai suoi tifosi italiani, è un tributo. Il colore predominante è ovviamente il giallo, l’unico soggetto del poster è Rossi in una posizione diversa dal solito: non è una posizione racing, non è un’esultanza, ma un saluto intimo, con il pubblico che si intravede sullo sfondo. Si chiude un capitolo glorioso e la storia si apre ad altro“.