Basket, tragedia in Italia: giocatore muore dopo un malore in partita

655

Basket, tragedia in Italia: giocatore muore dopo un malore in partita. Si era accasciato a terra durante il match prima di essere portato in ospedale

Basket
Tragedia nel mondo del Basket (Foto: Getty)

Una tragedia ha sconvolto il mondo del basket italiano. E’ scomparso nelle ultime ore Haitem Jabeur Fathallah, giocatore di 32 anni della Fortitudo Messina. Il ragazzo si è spento all’ospedale di Reggio Calabria dove era stato trasportato per un malore accusato in campo. Stava giocando con la sua squadra contro la Dierre Reggio, in un match del campionato di Serie C Gold italiana. Fathallah ha perso i sensi al termine di un’azione e subito sono intervenuti i soccorsi in campo. La situazione era apparsa immediatamente molto seria, tanto da suggerire l’immediato trasporto in ospedale con l’ambulanza. Purtroppo poco dopo il ricovero è arrivata la triste notizia. Per il cestista non c’è stato nulla da fare.

Nemmeno l’intervento dagli spalti di alcuni medici che stavano assistendo alla partita, ha potuto evitare il peggio. Insieme allo staff medico delle due squadre, hanno cercato di rianimare il ragazzo, purtroppo senza riuscirci.

LEGGI ANCHE >>> NBA, quanti problemi per Michael Jordan: il figlio è nei guai

LEGGI ANCHE >>> Pau Gasol prende la decisione definitiva: e ha un grande rimpianto

Basket, tragedia in Italia: Haitem Jabeur Fathallah muore in campo

Haitem Jabeur Fathallah
Haitem Jabeur Fathallah (Foto: Facebook)

Il 32enne non è stato mai cosciente nemmeno durante il trasporto in ospedale, rendendo ogni manovra priva di risultati. Fathallah era un giocatore che vantava oltre 250 presenze in tutte le categorie senior, giocando a buoni livelli da oltre un decennio. Era nato in Sicilia, ad Agrigento ed era approdato a Messina nella stagione 2016/2017, dopo aver militato anche nel Porto Empedocle, nel Racalmuto e nel Licata.  Aveva avuto spazio prima nella Basket School e poi direttamente nella prima squadra della Fortitudo Messina. Ancora da appurare quale siano state le cause effettive del malore e la presenza di eventuali patologie nascoste. Tutto il mondo della pallacanestro italiana si unisce al cordoglio della famiglia, assieme ai tifosi di questo magnifico sport.