F1, il duello Hamilton-Verstappen “fa il botto” in USA: numeri da capogiro

408

Dopo il Gran Premio di Austin, con il duello in pista Hamilton-Verstappen, è boom di richieste per la F1 negli Stati Uniti: fan impazziti!

Hamilton-Verstappen
Lapresse

Negli ultimi anni la Formula 1 è stata molto criticata. I continui cambi di regolamento e soprattutto il dominio incontrastato della Mercedes, oggettivamente, avevano un po’ appiattito le gare e reso il tutto meno incerto e spettacolare.

Quest’anno però il duello Hamilton-Verstappen ha acceso di nuovo la passione dei tifosi: una sfida del genere, colpo su colpo senza (quasi) mai alzare il piede ha ricordato rivalità del passato che hanno fatto la storia di questo sport.

Ora che mancano solo 5 gare alla fine della stagione tutti si aspettano che la vittoria del titolo sia decisa ancora da uno o più episodi del genere. Anche nel Gp di Austin, in partenza, l’olandese e il britannico hanno battagliato anche se alla fine la supremazia della Red Bull ha prevalso sullo spunto di Hamilton.

Sta di fatto che il pubblico ha apprezzato, riempiendo le tribune del circuito texano. E anche nel 2022 sono attesi tantissimi tifosi.

LEGGI ANCHE: Verstappen-Hamilton, la tensione è alle stelle: “C’è chi manca di rispetto”

F1, il Gp di Miami fa il boom grazie al duello Hamilton-Verstappen

Gp Austin
Lapresse

Gli americani, da sempre appassionati soprattutto di Nascar e Indy Car, hanno riempito gli spalti dell’ultimo Gran Premio degli Stati Uniti che ha fatto registrare circa 400 mila spettatori durante i tre giorni, con un picco di 140 mila per la gara.

Il prossimo anno negli States ci saranno due gran premi: ci sarà infatti l’esordio del nuovissimo circuito di Miami nella cittadina di Miami Gardens, nei pressi dell’Hard Rock Stadium (sede della squadra di Nfl, i Dolphins), circa 30 km a nord della città americana.

LEGGI ANCHE: Ferrari, Leclerc suona la carica: i tifosi sono entusiasti!

Stando a quanto dichiarato dagli organizzatori il pubblico è pronto a fare carte false pur di accaparrarsi un ingresso per il Gp di Miami 2022: sulla piattaforma per acquistare i biglietti si sono già registrate 275.000 richieste a fronte di una disponibilità di circa 80.000 tagliandi!