Addio Hamilton, chi è il possibile sostituto della Mercedes: che sorpresa!

854

Addio Hamilton, chi è il possibile sostituto della Mercedes: che sorpresa! La scuderia di Brackley si sta preparando al colpo di scena

Hamilton
Lewis Hamilton ad Abu Dhabi (Foto: LaPresse)

Il Mondiale del 2021 non si è concluso come molti si auguravano. Lewis Hamilton ci ha messo veramente tutto per completare una rimonta che sarebbe stata indimenticabile. Il suo cammino è stato davvero simile a quello effettuato da Michael Schumacher nel 2006. Anche il tedesco, alla ricerca dell’ottavo titolo iridato, si fermò ad un passo dall’impresa contro il giovane Fernando Alonso, vedendo andare in frantumi le proprie speranze con la rottura del motore a Suzuka. Un destino parallelo che ha accomunato i due piloti più vincenti della storia e che di certo lascia l’amaro in bocca per i loro moltissimi tifosi. La delusione per ‘Il Re Nero‘ è stata davvero tanta e c’è chi giura che possa portarlo addirittura ad una decisione drastica: il ritiro. Alcuni tabloid inglesi ne hanno iniziato a parlare in tempi non sospetti, paventando anche un possibile accordo con Toto Wolff per l’uscita immediata dal Circus. Di certo la Mercedes non può farsi trovare impreparata e, dopo l’ingaggio di Russell al posto di Bottas, valuta un possibile roster di sostituti.

LEGGI ANCHE >>> Ferrari, doccia gelata per tutti i tifosi: arriva una bocciatura clamorosa!

LEGGI ANCHE >>> Francia, lo scherzo costa caro all’ex pilota Ferrari: arrestato!

Addio Hamilton, chi è il possibile sostituto della Mercedes: da Ocon a Bottas

Ocon
Esteban Ocon (Foto: LaPresse)

L’idea principale della Mercedes, parlando di speculazioni, sarebbe quella di trattenere Bottas, pur se l’accordo con l’Alfa Romeo è già stato sottoscritto. Praticamente un effetto domino che riporterebbe Giovinazzi in Formula 1, lasciando immediatamente l’esperienza nel campionato elettrico. A questa ipotesi, però, se ne affianca un’altra più suggestiva, ovvero puntare su un altro giovane da affiancare a Russell, in quel caso promosso a tutti gli effetti pilota di punta del team. Esteban Ocon ha fatto particolarmente bene con l’Alpine ed è sempre stato nel mirino di Toto Wolff. La sua candidatura è piuttosto autorevole e si vocifera che dalle parti di Brackley sarebbe il nome più gradito. Ovviamente la speranza del team anglo-tedesco è che Hamilton possa continuare come indicato dal suo contratto, rinviando questa difficile scelta almeno al 2023.