Diletta Leotta e Belen Rodriguez, il giudizio terribile: “Una ha stoffa, l’altra no”

307

Diletta Leotta e Belen Rodriguez, giudizio terribile: “Una ha stoffa, l’altra no”. Chi le ha conosciute entrambe non ha nessun dubbio

Le paragonano da anni anche perché in fondo fanno un mestiere simile anche se in campi diversi. Diletta Leotta e Belen Rodriguez entrano certamente nell’immaginario comune di molti italiani anche se una fa la conduttrice e si occupa principalmente di sport e l’altra studia per diventare showgirl.

Diletta Leotta
Diletta Leotta (screenshot da Instagram)

Una vita un prima linea anche mediaticamente, con i loro profili Instagram che hanno milioni di follower e con le riviste di gossip che non perdono occasioni per metterle in copertina. Molto simili, Diletta e Belen, ma anche profondamente diverse e questa volta non parliamo di televisione ma piuttosto di vita privata.

Perché c’è chi le ha conosciute in una veste particolare e dà un giudizio preciso sulle loro doti. Lui è Giorgio Rocca, vincitore della Coppa del Mondo di speciale nel 2006, undici successi in carriera e il grande rammarico della medaglia mancata tra i pali stretti alle Olimpiadi di Torino 2006.

Belen Rodriguez
(Getty Images)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Paola Ferrari lascia per sempre la Rai? L’annuncio è clamoroso

Diletta Leotta e Belen Rodriguez, cӏ un campo dove sono profondamente diverse

Da anni Giorgio Rocca tra Crans Montana, Saint Moritz e Livigno ha messo in piedi la Giorgio Rocca Ski Academy che è scuola di sci e snowboard (con 75 maestri) ma anche eventi aziendali. E tra i suoi allievi ci sono stati anche diversi Vip che hanno voluto imparare da un maestro speciale.

“Si vede che Diletta Leotta – ha raccontato al ‘Corriere della Sera’ – ha stoffa per lo sci. Michelle Hunziker ha uno stile vintage, ma si vede che è… svizzera. E ha subito chiesto consigli per migliorare. La numero 1, però è Maria De Filippi”.

Giorgio Rocca e Michelle Hunziker (Instagram)

Tutto bene? Non, perché con Belen Rodriguez è stato diverso. “Era spinta dall’ex marito, ma era poco portata e con zero voglia di apprendere” dice Rocca. Parole che ricordano quanto ha detto di recente anche a ‘Libero’: “Partiva da zero e io con i principianti assoluti non mi trovo, non sono un maestro di quello stile. Ci ha messo passione, è stato divertente ma molto faticoso”.