Lukaku, è pronto l’addio al Chelsea: sul piatto 90 milioni di euro

245

Lukaku, è pronto l’addio al Chelsea: sul piatto 90 milioni di euro. Il bomber belga sta per dire addio una volta per tutte al club londinese

Lukaku
Romelu Lukaku (Ansa Foto)

La frattura tra il Chelsea e Romelu Lukaku è stata, anche se a fatica, ricomposta. Le dichiarazioni roboanti del centravanti belga rilasciate nell’ormai celebre intervista concessa a Sky Sport prima di Capodanno hanno però lasciato il segno. La tregua firmata tra il club lodinese e Big Rom una settimana fa grazie alla paziente opera di mediazione del tecnico dei Blues, Thomas Tuchel, è servita solo a rimandare una cessione che a giugno sarà inevitabile. Fin da ora gli uomini mercato della società campione d’Europa in carica sono pronti ad ascoltare eventuali proposte in vista della prossima estate.

LEGGI ANCHE>>>Futuro Lukaku, nuova svolta clamorosa: la decisione è definitiva

LEGGI ANCHE>>>“Lukaku tornerà in Serie A”: l’annuncio clamoroso dell’agente

Offerte che a quanto pare sarebbero già state recapitate. Secondo un’indiscrezione rilanciata dal portale ‘Elnacional.com‘ sulla scrivania del patron del Chelsea, il magnate russo Roman Abramovich, sarebbe giunta per Lukaku una maxi proposta da 90 milioni di euro. Una cifra di tutto rispetto per un attaccante che a maggio compirà 29 anni e che ai Blues è costato circa 115 milioni appena sette mesi fa. Il club che avrebbe formulato l’offerta per il centravanti belga è il Paris Saint Germain, obbligato a trovare un sostituto all’altezza di Kylian Mbappè, destinato a lasciare Parigi a parametro zero per accasarsi al Real Madrid.

LEGGI ANCHE>>>Kylian Mbappè esce allo scoperto, scelta la squadra per il prossimo anno

Leonardo
Il dg del Paris Saint Germain, Leonardo (Ansa Foto)

Lukaku, il Psg ha pronti 90 milioni per strapparlo al Chelsea: Leonardo entusiasta di Big Rom

La decisione di puntare tutto su Romelu Lukaku appartiene soprattutto al direttore generale del club parigino, il brasiliano Leonardo. L’ex allenatore di Inter e Milan stravede letteralmente per il possente centravanti belga, tanto da considerarlo l’unico sostituto all’altezza di Mbappè. A proposito dell’attaccante transalpino, il presidente del Psg Nasser Al-Khelaifi e lo stesso Leonardo faranno di tutto per convincerlo a rinnovare il contratto. In caso di ennesimo, probabile rifiuto dell’attaccante campione del mondo, è già pronta l’alternativa Lukaku.