Futuro Cristiano Ronaldo, la soluzione è incredibile: offerta da urlo

183

Futuro Cristiano Ronaldo, la soluzione è incredibile: offerta da urlo. Entro la fine di gennaio il campione può cambiare di nuovo maglia

In attesa dei fuochi di artificio estivi, come i destini di Kylian Mbappé ed Erling Haaland che si agitano come fantasmi sul calcio europeo, c’è un’altra bomba pronta a scoppiare. E se l’affare dovesse andare veramente in porto, diventerebbe forse l’affare più sconvolgente del 2022, anche perché il nome è di quelli pesanti. Stiamo parlando di Cristiano Ronaldo che è già pronto per lasciare Manchester.

Cristiano Ronaldo (LaPresse)

La scorsa estate il campione portoghese aveva già deciso di andarsene da Torino perché considerava chiuso il suo ciclo alla Juventus. Ma lo United, nonostante le suggestioni del passato, non era in cima alle sue preferenze e alla fine si è rivelata una soluzione di ripiego. La squadra non era pronta per una presenza ingombrante come la sua e anche se fino ad oggi ha segnato spesso gol decisivi, il suo ritorno non è stato devastante.

E anche il cambio in panchina tra Solskjaer e Rangnick, che la prossima stagione in realtà avrà un ruolo diverso, non ha prodotto i risultati che sperava. Per questo insieme al suo agente, Jorge Mendes, sta cercando una soluzione alternativa e  la nuova pista spuntata nelle ultime ore è tanto suggestiva quanto folle.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Chiesa, l’infortunio è grave: i tempi di recupero sono molto lunghi

Futuro Cristiano Ronaldo, la soluzione è incredibile: la pista spagnola è caldissima

Il tabellino di Cristiano Ronaldo in questa stagione con la maglia del Manchester United recita 14 reti in tutte le competizioni, alcune decisive come contro l’Atalanta in Champions League. Segno che non ha perso la sua caratteristica principale ed è quello su cui punta il suo nuovo club, il Barcellona.

CR7
Cristiano Ronaldo con la maglia del Manchester United (ANSA)

Esatto, gli avversari di sempre quando vestiva la maglia del Real Madrid. Secondo il quotidiano ‘Sport’, vicinissimo al club blaugrana, l’incarico a Jorge Mendes è quello di cercare una nuova squadra già a gennaio. E il Barcellona, a caccia di una punta prolifica da affiancare a Ferran Torres, sarebbe destinazione gradita. Ronaldo ha un contratto in scadenza nel 2023, ma ha voglia di voltare già pagina.