Formula 1, nuovo Gran Premio in vista: clamorosa trattativa in corso

366

Formula 1, nuovo Gran Premio in vista: clamorosa trattativa in corso. Il circus sbarcherà molto presto in un paese che finora non ha mai potuto ospitare una gara del mondiale piloti

Tra poco meno di due mesi partirà la nuova stagione di Formula 1. Il circus mondiale delle quattro ruote si è dato appuntamento a domenica 20 marzo dove con il Gran Premio del Bahrein sul circuito di Manama prenderà il via un campionato del mondo sulla carta quanto mai incerto e ricco di incognite. E’ probabile infatti che l’introduzione del nuovo regolamento produca nuove e soprendenti gerarchie nella lotta al vertice.

Formula 1
Formula 1 (Lapresse)

E’ quello che almeno sperano tifosi e appassionati, stanchi di assistere da anni all’egemonia incontrastata di Red Bull e Mercedes. Nel frattempo però, in attesa di vivere nuove appassionanti sfide nei 23 Gran Premi previsti dal calendario del mondiale 2022, i vertici della Formula 1 hanno già iniziato a pianificare il futuro a medio termine. Nel corso di un’intervista rilasciata qualche settimana fa a un magazine tedesco, il presidente della Formula 1, l’ex team principal della Ferrari Stefano Domenicali aveva spiegato che tali e numerose erano le richieste di ospitare un Gran Premio e di entrare così nel prestigioso calendario della categoria regina dell’automobilismo, che si sarebbe potuto programmare addirittura un elenco di 30 gare a stagione.

Formula 1, trattative in corso per il Gran Premio in Colombia: l’accordo è a un passo

Domenica
Stefano Domenicali (Ansa Foto)

Si tratta ovviamente di un’ipotesi impossibile da realizzare, ma è molto probabile che nuovi paesi nei prossimi anni possano organizzare e ospitare un Gran Premio di Formula 1. Tra questi il più vicino a realizzare il sogno di accogliere i bolidi a quattro ruote è la Colombia le cui autorità sono al lavoro da tempo per trovare un accordo con i vertici dell’organizzazione.

LEGGI ANCHE>>>Formula 1, cambia tutto nel 2022: non lo vedremo più

LEGGI ANCHE>>>Formula 1, rivoluzione in atto: le nuove Pirelli cambiano tutto

A rivelare la notizia è stato direttamente il presidente della Repubblica colombiana, Ivan Duque, nel corso di una manifestazione pubblica avvenuta non più tardi di 48 ore fa: “Nel nostro team puntiamo a realizzare tutt i sogni, anche i più difficili. Il sindaco di Barranquilla, Jaime Pumarejo, mi ha detto che c’è la concreta possibilità di presentare un progetto per ospitare un circuito di Formula 1. Sembra un’ipotesi molto lontana, ma in realtà il sindaco ha già parlato con i vertici del circus mondiale e a breve vedremo i risultati concreti di questo confronto”.