Infortunio Nadal, nuovo incredibile annuncio: i tifosi stentano a crederci

469

Pur con qualche cautela dopo l’infortunio subito alcune settimane fa, Rafa Nadal conferma la sua presenza al Roland Garros di Parigi

“Sono quasi pronto, a Parigi ci sarò anche io e cercherò di essere al top”. Poche parole rubate al termine dell’allenamento di ieri e impazza di nuovo la febbre Nadal.

Rafa Nadal
Rafa Nadal, torna in campo dopo l’infortunio alle costole (AP LaPresse)

Nadal si è presentato ieri in campo per un paio di ore di allenamento sulla terra rossa. Un lungo riscaldamento, ritmi blandi poi un’ora più intensa.

Il ritorno di Rafa Nadal

Nadal, accompagnato da alcuni fotografi e da una troupe, si è allenato per un paio d’ore. Eloquente il suo sorriso al termine della sessione. Il fuoriclasse spagnolo, 35 anni, aveva deciso di rinunciare a tutti gli impegni ufficiali del torneo ATP dopo una fastidiosissima frattura da stress alle costole che lo aveva pesantemente ridimensionato nella finale contro Taylor Fritz il 22 marzo scorso a Indian Wells.

Presente sia a Madrid che a Roma

Nadal aveva subito qualche problema durante il torneo di Indian Wells ma aveva deciso di stringere i denti e di portare il torneo fino alla sua conclusione, senza tuttavia riuscire a trovare le sue migliori condizioni. Dopo la finalissima la decisione di fermarsi, soprattutto per non mettere a repentaglio la scadenza più importante, quella dei prossimi due Slam in programma, Roland Garros e Wimbledon.

Rafa Nadal
A Parigi Nadal insegue il 14esimo trofeo in carriera (AP LaPresse)

Rafa Nadal a Parigi tenterà la grandissima impresa di conquistare il suo 14esimo trofeo del Roland Garros, tentando di strappare il trofeo a Novak Djokovic che lo aveva conquistato battendo proprio Nadal in semifinale e Tsitsipas nella finalissima. Secondo il programma di allenamenti, che per il momento Nadal, reduce anche dalla vittoria dell’Australian Open, 21esimo trofeo Slam in carriera, Nadal dovrebbe essere regolarmente in campo anche ai due Masters 1000 di Madrid e di Roma che preludono al Roland Garros che prenderà il via il 22 maggio.