Mauro Icardi, ora è finita davvero: doccia fredda anche per Wanda Nara

328

Alle numerose voci che riguardano Wanda Nara e Icardi, coppia d’oro del calcio internazionale se ne aggiunge un’altra che rende ancora più complicato il futuro del calciatore argentino

Potrebbe essere già conclusa la stagione di Mauro Icardi al Paris Saint Germain. Stando allo scarno comunicato pubblicato ieri dall’ufficio stampa della formazione parigina, infatti, Icardi dovrà stare fermo per non meno di un mese per recuperare da una lesione muscolare al quadricipite destro.

Mauro Icardi
Mauro Icardi, in procinto di lasciare il Paris Saint Germain (Foto ANSA)

Si parla di tre settimane di stop e riposo assoluto e poi, gradualmente di un lento recupero quando ormai sarà troppo tardi e la stagione della squadra sarà praticamente già conclusa.

Icardi, stagione finita

Non solo. Secondo alcune voci molto autorevoli che si sono rincorse per tutta la giornata di ieri tra i corridoi della società parigina, le possibilità di rivedere Icardi in maglia rossoblù sono praticamente tendenti allo zero. Con o senza Pochettino sulla panchina. I dirigenti della squadra, Leonardo in testa, avrebbero chiaramente fatto capire che la loro intenzione è quella di favorire una transazione che consenta al giocatore di trovare un’altra squadra. Anche a costo di perdere qualcosa su un cartellino che al Paris Saint Germain è già costato una fortuna.

Trattative aperte

Basti pensare che, dopo l’acquisto nel 2019 dall’Inter, perfezionato con un investimento di oltre 50 milioni di euro solo per il cartellino, il valore di Icardi a oggi si sarebbe quasi dimezzato. La stagione attuale, considerando le 28 partite giocate tra campionato e coppe, lo vede nel boxscore con 13 gol e sei assist: troppo poco rispetto a un ingaggio netto di quasi un milione di euro al mese.

Maurito
Wanda e Mauro Icardi (Instagram)

Un altro problema serio per Icardi, oltre alla sua burrascosa relazioni matrimoniale con Wanda Nara, che peraltro è anche il suo agente, e che al PSG viene vista con un certo senso di fastidio, sono anche gli equilibri all’interno di uno spogliatoio nel quale Icardi è sempre sembrato un corpo estraneo, soprattutto dopo l’arrivo di Lionel Messi.

Icardi, 29 anni, ha un contratto con il Paris Saint Germain valido fino al giugno dell’anno prossimo. Chi lo vuole dovrà trovare un accordo con la società anche se nessuno, a quanto pare, al Paris Saint Germain farà di tutto per trattenerlo. In Francia, per il momento, parlano di un timido tentativo da parte del Bayern Monaco che dovrà sostituire Lewandowski che ha ufficializzato il suo addio alla maglia bavarese.